Continental: nasce Conti360° Solutions per riunire tutti i servizi per i veicoli pesanti

giovedì 8 aprile 2021

Tutti i servizi per i veicoli pesanti offerti da Continental, da oggi sono raccolti sotto il nome di Conti360° Solutions. Una riunione strategica per rispondere alle nuove esigenze legate alla digitalizzazione e alla sostenibilità nei trasporti, misure che fanno parte del programma strategico Vision 2030 presentato da Continental a dicembre 2020.
Per la manutenzione predittiva, il Gruppo utilizza un approccio sempre più data-driven, elemento chiave nella logistica 4.0.

Un servizio specializzato attraverso una rete di oltre 7.000 partner

Conti360° Solutions comprende sia soluzioni digitali come ContiConnect e ContiPressureCheck, sia ContiLifeCycle, con i servizi di ricostruzione e gestione delle carcasse ContiRe e ContiTread.
Disponibile in più di 25 Paesi, Continental offre ai propri clienti una sicurezza in termini di pianificazione dei costi, grazie a prezzi predefiniti di servizi e di pneumatici, e fornisce loro un servizio specializzato attraverso una rete di oltre 7.000 partner.

Continental offre una soluzione professionale che consente una gestione efficiente della flotta con un accento sulla sostenibilità, grazie all'uso di pneumatici che riducono il consumo di carburante, alla ricostruzione della carcassa e a un monitoraggio digitale degli pneumatici.

Entro il 2050 pneumatici con materiali 100% sostenibili

Continental offre già a molte flotte contratti basati sul chilometraggio e un'ampia gamma di servizi per pneumatici Conti360° Solutions. A questo si aggiungono gli pneumatici intelligenti, che utilizzano sensori e software per monitorare costantemente le loro condizioni. Lavorando con flotte selezionate di clienti, Continental ha già evidenziato il valore aggiunto dato dalla connettività tra gli pneumatici, dai sensori, dati di telemetria, algoritmi e cloud.

Continental sta attuando un programma sistematico di investimenti nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, materiali alternativi e processi di produzione ecocompatibili. L’obiettivo è offrire ai clienti uno "pneumatico del futuro" più efficiente dal punto di vista energetico e più rispettoso dell'ambiente durante tutto il ciclo di produzione, nella fase di utilizzo e di ricostruzione, per produrre entro il 2050 pneumatici con materiali 100% sostenibili.

L'integrazione di soluzioni di monitoraggio digitale degli pneumatici nei contratti Conti360° Solutions rappresenta un passo logico ulteriore verso una maggiore digitalizzazione del settore dei trasporti.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata