Roma: domenica 21 marzo stop ai veicoli inquinanti

venerdì 19 marzo 2021

Domenica 21 marzo 2021 quarto e ultimo appuntamento per le "Domeniche ecologiche" della stagione invernale 2020/21

Ecodomenica Roma: i dettagli del provvedimento

L’iniziativa prevede il divieto di circolazione per tutti i veicoli privati a motore nella ZTL "Fascia Verde". Il blocco del traffico sarà in vigore nelle fasce orarie 7.30 – 12.30 e 16.30 – 20.30, anche per i veicoli forniti di permesso di accesso e circolazione nelle zone a traffico limitato.

Tra le deroghe al divieto di circolazione previste, vi sono quelle per i veicoli a trazione elettrica e ibridi, per i veicoli alimentati a metano e Gpl, per gli autoveicoli Euro 6 a benzina, per i ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi Euro 2 e successivi, per i motocicli a 4 tempi Euro 3 e successivi. Deroga anche per i veicoli a servizio delle persone con disabilità (con apposito contrassegno speciale di circolazione), per i veicoli "sharing" e per i veicoli utilizzati per il trasporto di persone che devono fare accertamenti o trattamenti sanitari connessi all'emergenza COVID-19.

Le altre deroghe al provvedimento sono riportate nell'Ordinanza Sindacale pubblicata sul sito del Comune.

Il Lazio in zona rossa

Il Lazio è in zona rossa quindi a livello generale gli spostamenti, anche tra chi ha la deroga rispetto alla domenica ecologica, sono autorizzati solo per motivi di lavoro, salute o altra urgenza. La Polizia Locale di Roma Capitale provvederà alla vigilanza al fine di garantire l'osservanza del provvedimento.

La Domenica ecologica è un provvedimento programmato per limitare l’inquinamento atmosferico e sensibilizzare la cittadinanza sui temi della qualità dell’aria e della mobilità sostenibile.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata