Patenti e Cqc: nuovi aggiornamenti su scadenze e proroghe

lunedì 1 marzo 2021

Il 22 febbraio 2021 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 febbraio 2021 in materia di proroghe delle scadenze di patenti e CQC, nonché dei termini entro i quali è necessario fare la formazione periodica. (Ne avevamo parlato qui)

Con una circolare odierna, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili è intervenuto per coordinare le nuove scadenze con la normativa nazionale.

Patenti di guida: ecco i termini per la validità

Per quanto riguarda le patenti di guida è stato necessario coordinare le norme nazionali con il nuovo Regolamento UE 2021/267 dello scorso 16 febbraio, che sull’intero territorio UE/SEE ha esteso di 10 mesi la validità delle patenti in scadenza o scadute dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021 e di ulteriori 6 mesi, e comunque non oltre il 1° luglio 2021, la validità delle patenti che hanno già usufruito della proroga di 7 mesi stabilita dal precedente Regolamento UE 2020/698 e la cui scadenza era o sarebbe prevista tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021.

Per la circolazione su tutto il territorio UE/SEE, con le patenti rilasciate in Italia, e per la circolazione su tutto il territorio italiano, con le patenti di guida rilasciate da un diverso Paese membro UE/SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio, la validità delle patenti è così prorogata:

  • scadenza originaria dal 1° febbraio 2020 al 31 maggio 2020: proroga di 13 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente;
  • scadenza originaria dal 1° giugno 2020 al 31 agosto 2020: proroga fino al 1° luglio 2021;
  • scadenza originaria dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente.

Per la sola circolazione sul suolo italiano, la validità delle patenti rilasciate in Italia quali titoli abilitativi alla guida, è così prorogata:

  • scadenza originaria dal 31 gennaio 2020 al 29 settembre 2020: proroga al 29 luglio 2021;
  • scadenza originaria dal 30 settembre 2020 al 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente.

La validità come documento di riconoscimento delle patenti rilasciate in Italia, con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 29 aprile 2021, è prorogata fino al 30 aprile 2021. Mentre la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento

Inoltre, sono stati sospesi i termini per sottoporsi agli esami di revisione della patente di guida nel periodo intercorrente tra il 23 febbraio 2020 e il 15 maggio 2020.

Le scadenze per le Carte di qualificazione del conducente (CQC)

Prorogate, causa Covid, anche le scadenze delle carte di qualificazione del conducente (CQC) e dei certificati di abilitazione professionale (CAP).

In particolare, per la circolazione su tutto il territorio UE/SEE con documenti comprovanti la qualificazione CQC rilasciati in Italia e per la circolazione su tutto il territorio italiano, con documenti comprovanti la qualificazione CQC rilasciati da un diverso Paese membro UE/SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio, la validità dei documenti CQC è così prorogata:

  • scadenza originaria dal 1° febbraio 2020 al 31 maggio 2020: proroga di 13 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente;
  • scadenza originaria dal 1° giugno 2020 al 31 agosto 2020: proroga fino al 1° luglio 2021;
  • scadenza originaria dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente.

Per la sola circolazione sul suolo italiano, la validità dei documenti CQC rilasciati in Italia è così prorogata:

  • scadenza originaria dal 31 gennaio 2020 al 29 settembre 2020: proroga al 29 luglio 2021;
  • scadenza originaria dal 30 settembre 2020 al 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente.

Gli altri certificati di abilitazione professionale (KA, KB, certificato di idoneità per la guida di filoveicoli, ecc.), in scadenza dal 31 gennaio 2020 al 30 aprile 2021, conservano la loro validità fino al 90° giorno successivo alla cessazione dello stato di emergenza, e quindi attualmente fino al 29 luglio 2021.

Esame patenti: ecco le proroghe

Il termine di 6 mesi per superare l’esame di teoria della patente, decorrente dalla data di presentazione della domanda per il conseguimento della patente stessa, è prorogato di ulteriori sei mesi per tutte le domande presentate e accettate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020.

Il foglio rosa, che autorizza a esercitarsi alla guida, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021, viene prorogato fino al 90° giorno successivo alla cessazione dello stato di emergenza per il Coronavirus, che al momento è fissata al 30 aprile 2021. La validità dei fogli rosa è per adesso estesa quindi fino al 29 luglio 2021. 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata