Msc: svelati i dettagli della nuova ammiraglia Seashore

giovedì 18 febbraio 2021

È partito il conto alla rovescia per Msc Seashore. Sono stati infatti rivelati nelle ultime ore alcuni dettagli della nuova ammiraglia tutta italiana, in attesa dell’entrata in servizio prevista tra sei mesi.

Msc Seashore è la prima nave della classe Seaside EVO ed è caratterizzata da nuove soluzioni, nuovi spazi e nuove esperienze da vivere a bordo.

Le caratteristiche innovative di Msc Seashore

- 13.000 mq di spazio esterno con un’ampia scelta di bar e ristoranti all’aperto, piscine e area coperta per rilassarsi e prendere il sole
- 6 fantastiche piscine ancora più grandi, tra cui una nuova spettacolare Infinity Pool e due nuove Infinity Whirlpool;
- un’ampia promenade esterna sul mare lunga 540 metri, ideale per prendere un drink e cenare all’aperto o semplicemente per una passeggiata sul mare godendosi il panorama,  con la sensazione di trovarsi su un molo;
- il più grande ed esclusivo MSC Yacht Club, un’area dedicata agli ospiti più esigenti che si estende su 3.000 mq su quattro ponti con due nuove sontuose Owner’s Suite;
- 11 diverse tipologie di cabine e suite con balcone tra cui le introvabili suite di poppa, 50 suite con terrazzini privati di 15 mq e 32 suite con balconi dotati di vasche idromassaggio private all’aperto.

Spazi esterni con nuove caratteristiche di design per Msc Seashore

MSC Seashore, propone una serie di innovazioni di design progettate per avvicinare gli ospiti al mare. Con i suoi 339 metri, la nuova ammiraglia della Compagnia diventerà la nave più lunga della flotta e la più grande mai costruita in Italia da Fincantieri, uno dei maggiori gruppi cantieristici del mondo e leader nella progettazione e costruzione di navi da crociera.
Tra le principali caratteristiche distintive della nave c’è lo spettacolare Ponte dei Sospiri con il pavimento in vetro situato a poppa a 22 metri di altezza dall’Infinity Pool del ponte 8, gli ascensori panoramici di poppa e suggestive passerelle con pavimento in vetro su entrambi i lati della nave.

Msc Seashore: itinerari nel Mediterraneo e nei Caraibi

MSC Seashore entrerà in servizio ad agosto di quest’anno e trascorrerà tutta la stagione inaugurale nel Mediterraneo facendo scalo nei porti italiani di Genova, Napoli e Messina, nonché a La Valletta a Malta, Barcellona in Spagna e Marsiglia in Francia.
Al termine della stagione estiva l’ammiraglia si dirigerà negli Stati Uniti, con home port a Miami, e a partire da novembre sarà impiegata per itinerari di 7 notti nei Caraibi orientali e occidentali e alle Bahamas, comprese le soste a Ocean Cay MSC Marine Reserve, la nuova isola privata di MSC Crociere alle Bahamas.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata