Musolino (AdSP Civitavecchia): ripartenza crociere segnale importante per il turismo

lunedì 25 gennaio 2021

In occasione della ripartenza delle crociere, e in particolare della Msc Grandiosa (ne abbiamo parlato qui), il presidente dell’Adsp del Mar Tirreno Centro-Settentrionale Pino Musolino ha incontrato il consigliere di amministrazione di Rct (Rome Cruise Terminal di Civitavecchia) Franco Ronzi e il direttore generale John Portelli per verificare l’efficienza dei servizi e dei controlli a terra pre-partenza.

“L’organizzazione dei controlli e dei servizi a terra – ha affermato Musolino – è molto efficiente e sicuramente offre ai passeggeri quella sicurezza e tranquillità necessarie per chi in questo momento decide di regalarsi una crociera. È uno sforzo organizzativo notevole del quale va dato atto al terminalista Roma Cruise Terminal ed alle compagnie, in particolare Msc Crociere, che è la prima a ripartire. È un importante segnale che si dà a tutto il settore turistico. La ripresa rappresenta, in particolare per il Porto di Roma, ma più in generale per tutta la portualità e direi per l’economia nazionale, un elemento di speranza e di voglia di riprendere a vivere, a lavorare, a viaggiare”.  

I numeri della ripartenza:

Sono oltre 600 i passeggeri complessivi, di cui circa 90 imbarcati a Civitavecchia, con una escursione in città nella “bolla” di sicurezza anti-Covid, della prima crociera 2021 a bordo di Msc Grandiosa.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata