Patente 2021: più tempo per fare l'esame. La prova teorica potrà essere svolta entro 1 anno

mercoledì 13 gennaio 2021

Più tempo per gli esami di guida della patente. Il decreto Milleproroghe stabilisce che per le domande di esame presentate nel 2020, la prova teorica potrà essere svolta entro 1 anno dalla richiesta. Il rinvio è motivato dalle difficoltà dovute all'emergenza Covid.

L’esame di teoria per la patente è un passaggio chiave che permette di prendere il Foglio rosa ed esercitarsi al volante con un esperto accanto. Prima del Covid i documenti avevano durata 6 mesi, ora il Governo ha cambiato le tempistiche: un anno fra domanda per la patente del 2020 ed esame di teoria. Lo statino di teoria dura pertanto 12 mesi.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 31 dicembre 2020, il provvedimento 183/2020 ha provveduto a dare nuove date di scadenza a pratiche che vanno a rilento.

Ricordiamo poi che il rinnovo delle patenti scadute (di cui abbiamo parlato qui) nel contesto dell’emergenza Covid, segue il termine del 30 aprile 2021 per quanto riguarda le patenti scadute tra il 31 gennaio e il 29 aprile 2021.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata