Trasporti sostenibili: partnership Dkv-Beyfin per offrire un'ampia rete di rifornimento Gpl e metano

giovedì 19 novembre 2020

 

Dkv, grazie alla collaborazione con Beyfin, collegherà presto 100 nuove stazioni di rifornimento che punteranno alla convenienza e sui carburanti alternativi, in particolare GPL e metano.
Questa partnership con Beyfin rientra nella mission "Lead in Green", e permetterà a DKV di offrire la più ampia e capillare rete di stazioni di carburanti alternativi in Italia, che arriva così a contare oltre 40 stazioni GNL, più di 500 stazioni di GNC e 2.000 stazioni di GPL, per una rete complessiva che conta 9.200 stazioni multibrand e multi-carburante.

Questa partnership rafforza l'impegno di DKV nel plasmare la mobilità del futuro in chiave sempre più sostenibile. Sven Mehringer, Managing Director Energy & Vehicle Services di DKV Mobility, commenta: “In DKV ci impegniamo da sempre a fornire il miglior servizio e la migliore convenienza per i nostri clienti. Siamo sempre più consapevoli delle nostre responsabilità, come leader di settore, per proteggere e preservare l'ambiente nel miglior modo possibile. La collaborazione con Beyfin è la prova tangibile che siamo impegnati - e continueremo a farlo - ad essere dei leader e pionieri anche nel settore green. Siamo orgogliosi di poter ampliare ulteriormente la nostra offerta e la copertura di rete collaborando con un partner affermato in Italia, soprattutto nei carburanti alternativi, che avranno un ruolo di primo piano nel ridisegnare la mobilità del futuro".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata