Autostrade per l'Italia: nuova fase di interventi per potenziare la rete ligure

venerdì 16 ottobre 2020 19:24:25

 

Parte la nuova fase di interventi di adeguamento e ammodernamento della rete autostradale ligure gestita da Autostrade per l’Italia. L’intera programmazione dei lavori – di breve, medio e lungo periodo – è stata illustrata al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e sviluppata in coerenza con i criteri definiti dalle Linee Guida per ponti e viadotti del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e dal Manuale di Ispezione delle Gallerie del MIT.

Queste le principali attività che saranno svolte, allo scopo di realizzare un generale e significativo ammodernamento delle infrastrutture autostradali liguri: assessment e lavori di manutenzione e adeguamento delle gallerie; riqualifica e/o sostituzione delle barriere autostradali (b rdo ponte, integrate, acustiche), manutenzione e adeguamento di ponti e viadotti.

In linea generale i lavori saranno svolti, laddove possibile, privilegiando la fascia notturna (dalle 22.00 alle 6.00), ed escludendo tutti i fine settimana. Sulle tratte dove sarà necessario chiudere i fornici per l’intero arco delle 24 ore, installando quindi dei by-pass per non interrompere la viabilità, è previsto che non venga superata la presenza contestuale di cinque scambi di carreggiata complessivi su ciascuna della quattro autostrade e per un percorso di massimo cinque chilometri. Sulla A12, è prevista inoltre la possibilità di aggiungere una corsia supplementare interna al cantiere nelle due ore di punta del traffico pendolare.

Gli scambi saranno rimossi dalle ore 6 del venerdì fino alle ore 22 di domenica, mentre tutti i lavori ad elevato impatto sul traffico saranno sospesi nel mese di dicembre, a partire dal ponte dell’Immacolata. Questo criterio di attenzione alla viabilità verrà attivato per ogni periodo di festività nei mesi a venire, così da consentire il corretto flusso di veicoli su tutte le corsie disponibili.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Anas: un miliardo per le Smart Road

Tra i progetti dell'Unione europea dedicati alla mobilità, quello relativo alla sicurezza stradale è senz'altro uno dei più importanti. Le istituzioni Ue hanno fissato a tal...

Porti: Paolo Emilio Signorini confermato presidente AdSP Mar Ligure Occidentale

Paolo Emilio Signorini è stato confermato  alla guida dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale. Lo ha annunciato con un Tweet  il presidente della Regione...

Sicurezza, Anas nella Giornata per le Vittime della strada: dimezzare gli incidenti entro il 2030

In occasione della Giornata mondiale in Ricordo delle Vittime della Strada, Anas (Gruppo Fs Italiane) mette in campo un obiettivo importante: ridurre gli incidenti stradali sulla rete stradale e...