A Milano il carsharing elettrico ad uso esclusivo di un condominio nel "quartiere modello" di Porta Romana

venerdì 10 luglio 2020

Via a una nuova collaborazione tra E-Vai e AMAT Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune di Milano nell’ambito del progetto europeo Sharing Cities.
Il progetto ha l’obiettivo di realizzare un quartiere smart a emissioni “quasi” zero all’interno delle città, per promuovere uno stile di vita sostenibile e rispondere alle sfide ambientali.

A Milano, partner del progetto, è stato istituito il “quartiere modello” di Porta Romana/Chiaravalle dove verranno realizzati una serie di interventi innovativi e smart, rendendo il quartiere un laboratorio di trasformazione e innovazione per l’intera città. Al centro degli interventi c’è anche il tema della mobilità. Da qui nasce la collaborazione con E-Vai che offrirà il servizio di car sharing elettrico ad uso esclusivo del condominio Bacchiglione, nella zona di Porta Romana, per contribuire alla mobilità sostenibile.

Tutti i condomini potranno utilizzare le auto di E-Vai per spostarsi all’interno della città e in tutta la Lombardia, partendo dalla propria abitazione e terminando il noleggio in uno dei 120 E-Vai Point della regione, compresi gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio. Per prenotare un’auto E-Vai basta scarica l’App o andare sul sito W-Vai per registrarsi al servizio. Tutti i veicoli sono sottoposti a sanificazione con frequenza regolare. I mezzi vengono igienizzati con una procedura che consiste nella disinfezione dell'abitacolo e nella pulizia di tutte le superfici di contatto.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata