Toscana Aeroporti: Gina Giani si dimette da amministratore delegato

martedì 26 maggio 2020

Gina Giani, amministratore delegato di Toscana Aeroporti, ha dato le dimissioni da tutti gli incarichi coperti nella società che gestisce gli scali di Firenze e Pisa e nelle aziende partecipate, con effetto a partire dal 29 maggio. Lo rende noto il Cda di Toscana Aeroporti spiegando che la decisione si lega a "ragioni strettamente personali". Le deleghe saranno attribuite dal cda convocato per il 29 maggio dal presidente Marco Carrai. Il cda ha ringraziato Giani "per lo straordinario apporto umano e professionale garantito in oltre 40 anni di attività”, in una carriera tutta interna all'aeroporto caratterizzata da crescenti ruoli di responsabilità fino a ricoprire la carica di ad di Sat nel 2009 e, dal 2015, in Toscana Aeroporti. "Ho iniziato a lavorare all'Aeroporto di Pisa il 9 maggio 1977 - ha dichiarato Giani - e per i 43 anni successivi sono sempre stata convinta che fosse necessario costruire il sistema aeroportuale toscano, superando campanilismi e divisioni, e creando infrastrutture e servizi degni della nostra regione. La nascita di Toscana Aeroporti nel 2015 e il successo dei suoi primi cinque anni di vita lo hanno dimostrato".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata