Coronavirus: firmato decreto di razionalizzazione trasporto aereo

lunedì 16 marzo 2020 09:12:27

In considerazione della ridotta mobilità sul territorio nazionale e per contenere l’emergenza sanitaria da coronavirus la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato un decreto per razionalizzare il servizio di trasporto aereo.
Nel provvedimento si dispone che, per tutelare la salute dei passeggeri e dei lavoratori, sono assicurati nel settore del trasporto aereo esclusivamente i servizi essenziali.
In considerazione delle numerose richieste dei gestori aeroportuali, della collocazione geografica degli aeroporti in grado di servire bacini di utenza in modo uniforme sul territorio e della loro capacità infrastrutturale, nonché della necessità di garantire i collegamenti insulari, l’operatività dei servizi è limitata agli aeroporti di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Lamezia Terme, Lampedusa, Milano Malpensa, Napoli Capodichino, Palermo, Pantelleria, Pescara, Pisa, Roma Fiumicino, Torino, Venezia Tessera e Roma Ciampino per i soli voli di Stato, trasporti organi, canadair e servizi emergenziali.
Gli operatori sanitari che prestano servizio presso gli altri aeroporti possono essere da supporto per le esigenze sanitarie di aeroporti o porti limitrofi.
È rimessa alla valutazione dell’Ente nazionale per l’aviazione civile la possibilità di consentire l’operatività degli altri aeroporti in considerazione delle seguenti esigenze: mantenimento dei requisiti di certificazione aeroportuale; previsione dell’accesso alle infrastrutture e del loro utilizzo per i dipendenti dell’Enac, di Enav S.p.A. e degli Enti di Stato basati in aeroporto; ripristino immediato della piena operatività dell’aeroporto, qualora ritenuto necessario; esigenze operative di voli cargo e posta, nonché di voli di Stato, di Enti di Stato, di emergenza sanitaria o di emergenza di altro tipo.
Le disposizioni del decreto sono in vigore fino al prossimo 25 marzo e si applicano alle regioni a statuto speciale e alle province autonome di Trento e Bolzano.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Istituzioni

Altri articoli della stessa categoria

Enac: sanzioni a compagnie per mancati rimborsi su cancellazioni di voli per cause non riconducibili all’emergenza Covid

mercoledì 24 giugno 2020 10:10:40
Come già anticipato con la comunicazione inviata ai vettori operanti in Italia lo scorso 18 giugno, con cui richiamava le compagnie al rispetto del...

De Micheli: per Alitalia investimenti nella flotta e nel trasporto merci

martedì 23 giugno 2020 16:55:45
Nuovi investimenti nella flotta, soprattutto per quanto riguarda gli aeromobili di lungo raggio, e sul trasporto merci. Sono queste due delle importanti...

Enac: in caso di voli cancellati per cause non riconducibili a Covid-19 previsto rimborso del biglietto e non erogazione di un voucher

lunedì 22 giugno 2020 10:02:21
In merito alle numerose segnalazioni relative a cancellazioni di voli, l’Ente nazionale per l’aviazione civile ha richiamato i vettori operanti in...

Assaeroporti: audizione alla Camera su Decreto Rilancio

giovedì 18 giugno 2020 09:35:08
Il 2020 rischia di chiudersi con un traffico ben al di sotto di 70 milioni di passeggeri, a fronte dei 193 milioni di passeggeri registrati nel 2019. Una...

La ministra De Micheli incontra le compagnie low fares

mercoledì 17 giugno 2020 16:24:14
La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha incontrato in video conferenza i rappresentanti delle compagnie aeree low fares operanti...