Aeroporto di Trapani: nuove rotte e nuove compagnie per il prossimo biennio

martedì 21 gennaio 2020 10:00:17

Salvatore Ombra, presidente di Airgest, società di gestione dell’aeroporto Vincenzo Florio, ha preso parte all’evento organizzato presso la sede del Comune di Trapani per fare il punto sulla promozione territoriale e sulle azioni di rilancio e sostegno dell’aeroporto, annunciando il superamento del Meo test, che dà il via libera all’utilizzo dei fondi regionali, dando tempi di attuazione delle rotte onerate e di quelle a bando nel 2018 e rinnovando ai comuni l’invito a investire nell’aeroporto.
“Airgest ha superato il Meo test che è lo strumento necessario per gli azionisti proprietari di un ente pubblico per finanziarsi senza incorrere nella censura della comunità europea – ha spiegato il presidente Ombra –. Ciò ci consente quindi di utilizzare i 9,4 milioni di euro stanziati dalla Regione siciliana, da spendere in due o quattro anni, per assegnare direttamente le rotte con le varie compagnie interessate”.
Ombra ha confermato che nei prossimi giorni si riunirà con alcune compagnie aeree per discutere come e quali rotte assegnare nell’ambito del biennio 2020-2021. Per quanto riguarda le Rotte onorate, per cui sono stati investiti 35 milioni di euro, di cui 8 da parte della Regione, per 6 frequenze bisettimanali, “in assenza di ricorsi saranno operative entro metà luglio – ha aggiunto Ombra –. Il ministro, ad ore, dovrebbe pubblicare il decreto per attivare il bando e iniziare a ricevere le offerte delle compagnie interessate”. Ombra ha confermato l’interessamento di almeno quattro compagnie aeree, tra cui di DAT che già opera la rotta Trapani-Pantelleria. “L’obiettivo di Airgest – ha precisato – è quello di poter avere un aereo, di una di queste compagnie, basato a Birgi”.
A proposito del bando, promosso da Marsala in qualità di comune capofila, nel 2018, e che si è aggiudicato Alitalia, il presidente di Airgest ha comunicato che “si sta attendendo la firma definitiva dell’accordo che vedrà l’ex compagnia di bandiera impegnata per un triennio con i voli Trapani-Roma e Trapani-Milano Linate. Chiederemo il miglioramento degli orari – ha aggiunto Ombra – e il raddoppiamento dei voli. E, anche se Blue Air si è ritirata dal bando – ha precisato – da giugno opererà il Trapani-Torino tre volte a settimana”.
«Stiamo lavorando per cercare altre compagnie interessate ad operare da Trapani per altre destinazioni e c’è una trattativa di due nuove rotte per la summer 2021 – ha concluso Ombra – anche se, oggi, la situazione dell’aerotrasporto è una delle più complicate della storia dell’aviazione civile, con compagnie che chiudono e aerei che restano a terra. Per Airgest e per l’aeroporto di Trapani però ci sono all’orizzonte altre attività redditizie tra cui quella già anticipata nelle scorse settimane, di cargo, e cioè del trasporto merci, che renderebbe Trapani una base logistica per tutta la Sicilia. E, ancora, un altro tassello di business è il disassemblaggio degli aeroplani. Il 96% degli aeroplani non si butta ma si ricicla, ci sono parti che vengono riutilizzate, c’è platino, oro, argento, bronzo, alluminio, gli strumenti e i reattori. Già è stata costituita la società per portare avanti questa operazione con capitali privati”


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Aeroporti

Altri articoli della stessa categoria

Emergenza Coronavirus: Aeroporto di Fiumicino riduce ulteriormente l’operatività

martedì 7 aprile 2020 10:40:03
Aeroporti di Roma ha predisposto un ulteriore piano di riduzione dell’operatività dei terminal passeggeri dello scalo di Roma Fiumicino. A partire...

Aeroporto di Bologna: primi voli cargo dalla Cina con materiale sanitario per emergenza Covid-19

venerdì 3 aprile 2020 10:27:41
Atterrato nel pomeriggio di ieri all'Aeroporto Marconi di Bologna il primo di una serie di voli cargo in arrivo dalla Cina, con materiale sanitario acquistato...

SEA: nel 2019 passeggeri in crescita, utili in calo

giovedì 2 aprile 2020 16:24:19
Passeggeri in crescita nel 2019 per il sistema aeroportuale gestito da SEA ma la società ha registrato un calo dell’utile netto rispetto...

L’Aeroporto Berlino-Tegel rimane in funzione nonostante crisi coronavirus

mercoledì 1 aprile 2020 09:16:00
Nonostante il crollo dei passeggeri a causa della pandemia di coronavirus e il relativo aumento dei costi di gestione, l'aeroporto di Berlino-Tegel...

Aeroporto di Bergamo: approvato Bilancio di esercizio 2019

martedì 31 marzo 2020 09:54:48
Il Consiglio di Amministrazione ha approvato il bilancio di esercizio di Sacbo spa e il bilancio consolidato di gruppo che include il bilancio...