Il 7 dicembre a Roma celebrazione per i 75 anni dell’Icao

lunedì 2 dicembre 2019

Il 7 dicembre a Roma, presso l'università Luiss Guido Carli, si terrà la celebrazione del 75° anniversario della sottoscrizione della Convenzione sull'Aviazione Civile Internazionale, comunemente nota come Convenzione di Chicago, organizzato dallo Studio Pierallini. La Convenzione, con cui il 7 dicembre 1944 venne istituita l’Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile (Icao), l'organismo dell'Onu che coordina le autorità per l'aviazione civile di 193 Stati, è il più importante trattato internazionale sull'aviazione civile e rappresenta uno dei più mirabili esempi di come il trasporto aereo sia divenuto negli anni simbolo di progresso e cooperazione pacifica tra le nazioni. L'Italia, spiegano gli organizzatori in una nota, "è onorata di unirsi agli omaggi che si stanno tenendo in tutto il mondo per celebrare la ricorrenza". La Sala Colonne dell'ateneo romano ospiterà "insigni rappresentanti delle istituzioni e ospiti internazionali che avranno il piacere di illustrare, a distanza di 75 anni, l'attualità e il successo della Convenzione".
Per il triennio 2020-2022 alla guida dell'Icao è stato eletto lo scorso 25 novembre, a Montreal, l’italiano Salvatore Sciacchitano. Per la prima volta dalla costituzione dell'organizzazione, la carica di presidente viene ricoperta da un europeo. "Un risultato prestigioso – conclude la nota – che evidenzia ulteriormente lo slancio positivo e il contributo fondamentale che l'Italia e l'Europa apportano al mondo dell'aviazione civile internazionale".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata