Renault Trucks, 25 eco-conducenti nella finale dell'Optifuel Challenge 2019 a Lione

venerdì 11 ottobre 2019

Nella città natale di Renault Trucks si terrà, il prossimo 16 ottobre, la finale internazionale dell’Optifuel Challenge 2019.

Dall’inizio dell’anno sono state organizzate sfide nazionali di guida ecosostenibile nei vari paesi partecipanti alla gara. Venticinque eco-conducenti hanno conquistato un posto in finale e Renault Trucks li accoglierà per la prima volta nella sede centrale di Lione Saint-Priest. A rappresentare l’Italia Daniele Lucertini (Autotrasporti Lucertini, Carp Pesaro).

La finale si svolgerà in due fasi. Anzitutto i conducenti dovranno rispondere ad un questionario teorico che serve a testare le loro conoscenze sui criteri della guida razionale e della riduzione del consumo di carburante. Poi effettueranno un percorso su strada di quaranta minuti al volante di un Renault Trucks T480 Optifuel con motore 13 litri Euro 6 step D.

Un veicolo aggiuntivo effettuerà il percorso con ciascun gruppo di conducenti per prendere in considerazione il traffico e gli elementi che possono eventualmente perturbare la guida.

Nel corso della gara i conducenti saranno supportati da un rappresentante della loro impresa e da un membro della rete locale Renault Trucks. Gli assistenti avranno inoltre la possibilità di seguire la performance del conducente in tempo reale grazie alla soluzione di gestione della flotta Optifleet.

Salirà sul primo gradino del podio il conducente che sarà stato capace di consumare poco senza sacrificare la velocità commerciale. Il vincitore si aggiudicherà un Renault Trucks T High 480 modello 2019.

Optifuel Challenge 2019

L’Iniziativa nata nel 2012 promuove la guida razionale dei veicoli industriali per contenere i consumi di gasolio senza sacrificare la velocità commerciale.

La manifestazione testimonia la leadership di Renault Trucks nella gestione economica del veicolo industriale ed è anche l’occasione per far testare la gamma stradale ai professionisti dell’autotrasporto.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata