Logistica: Gefco, nuovo magazzino a Udine per la distribuzione di ricambi auto

mercoledì 12 giugno 2019 16:34:01

 

Gefco Italia, operatore della gestione di supply-chain complesse e primo operatore in Europa per la logistica automotive, ha inaugurato a Udine un nuovo magazzino per Dealernet, distributore di ricambi per auto in Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Dealernet e GEFCO Italia hanno iniziato a collaborare nell'estate del 2017, con l'apertura di un magazzino ricambi a Noventa Padovana (PD).

Il progetto prevede la realizzazione di un magazzino di prossimità per Dealernet, distributore autorizzato di pezzi di ricambio per diversi marchi automobilistici in Veneto e Friuli-Venezia Giulia. L'innovativo assetto logistico prevede che magazzini dislocati sul territorio (definiti "Placche") ricevano i prodotti direttamente dalla produzione per poi, in base agli ordini ricevuti, consegnare non solo ai concessionari (precedentemente unici distributori di ricambi per quei brand), ma anche alle officine autorizzate e a quelle indipendenti.

Questa organizzazione consente una distribuzione più rapida e capillare dei prodotti, garantendo un miglior livello di servizio e fino a 3 consegne giornaliere. Il magazzino di Udine ha una superficie di 2.000 mq e gestisce 8.000 codici di ricambi. Grazie al suo posizionamento nel cuore della regione friulana, il nuovo deposito di prossimità servirà specificatamente a presidiare da vicino i dealer/officine della zona, garantendo loro un altissimo livello di servizio e consegne pluri-giornaliere.

Il progetto di Udine rafforza il ruolo di GEFCO Italia quale fornitore chiave di servizi per la supply chain per Dealernet, dopo l'avviamento della Placca logistica di Padova; in questo magazzino, di 2.500 mq e 17.000 codici, GEFCO Italia gestisce le operazioni di stoccaggio, confezionamento e preparazione degli ordini.

"Il progetto realizzato per Dealernet rappresenta per GEFCO la migliore espressione del proprio know-how e della capacità di generare valore aggiunto per il cliente. La gestione di flussi logistici complessi e la capacità di rispondere con flessibilità alle esigenze dei nostri clienti accompagnandoli nel loro sviluppo, rappresentano infatti uno degli ambiti in cui possiamo fare la differenza" commenta Fernando Reis Pinto, Country Manager GEFCO Italia.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Fedespedi, digitalizzazione, connettività e sostenibilità: le priorità per il “recovery fund”

mercoledì 5 agosto 2020 10:47:15
Fedespedi (Federazione nazionale delle Imprese di Spedizioni internazionali) indica le priorità per il programma di spesa che l’Italia...

L’impatto del Covid-19 sul trasporto merci in un report del Centro Studi Fedespedi

mercoledì 22 luglio 2020 17:28:20
Il Centro Studi Fedespedi ha realizzato un report che analizza “L’impatto del Covid-19” sul trasporto merci, dando conto degli effetti...

Amazon supporta la ripresa dell’Italia: 1600 nuove assunzioni nel 2020

lunedì 20 luglio 2020 11:17:35
Amazon continua a supportare l’economia italiana. Previste 1600 nuove assunzioni nel 2020 per un totale di 8.500 dipendenti in più di 25 sedi in...

De Rosa (SMET), autostrade liguri: “Blocco viabilità provoca perdita di 5 milioni di euro al giorno per l’autotrasporto”

venerdì 17 luglio 2020 11:36:55
Il blocco delle autostrade liguri A7, A10, A12, A26 provoca molti disagi non solo ai cittadini ma soprattutto al mondo della logistica e dei...

Logistica: consegne anche il sabato per Ups, parte il servizio Saturday Standard

mercoledì 15 luglio 2020 11:55:00
I consumatori italiani si sono rivolti sempre più agli acquisti online durante il periodo di lockdown legato al coronavirus e Ups ha deciso di lanciare...