Gruppo Moby: 2018 positivo per il trasporto marittimo di merci

martedì 30 aprile 2019 13:30:33

Tempo di bilanci per Moby, la Compagnia del gruppo Onorato Armatori impegnata nel trasporto marittimo di merci e passeggeri nel Mediterraneo e nel Baltico.

Il 2018 si è configurato come un anno caratterizzato dall’ingresso del gruppo in nuove aree di business e dalla finalizzazione di importanti investimenti che sono andati di pari passo a una crescita costante del settore merci.

Il settore nello scorso anno ha, infatti, registrato circa mezzo milione di metri lineari di carico e ricavi in linea con il 2017, non senza qualche difficoltà:

“C’è stato un incremento dei costi di esercizio causato principalmente dall’aumento nel prezzo del bunker, nonché dal costo rilevante delle attività e delle nuove linee start up che hanno prodotto risultati operativi rilevanti, ma hanno inevitabilmente inciso sui costi delle compagnie” - ha dichiarato Achille Onorato, Ceo del Gruppo.

La strategia di espansione e investimento adottata dal Gruppo nel 2018 si profila comunque premiante sul lungo periodo con benefici già rintracciati nel primo trimestre del 2019.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Assarmatori contraria all'emendamento Confitarma nel Dl Rilancio

lunedì 1 giugno 2020 15:24:19
Assarmatori si dichiara contraria all'emendamento ispirato da Confitarma al Dl rilancio, che permette alle navi da crociera iscritte al Registro internazionale...

Rilancio porto di Civitavecchia: banchina 24 multipurpose e Piano di Sviluppo alla Regione

giovedì 28 maggio 2020 10:15:01
In campo azioni per il rilancio del comparto commerciale del porto di Civitavecchia per far fronte alla devastante crisi derivante dall’emergenza...

Dalla Regione Emilia Romagna 3 milioni per incentivare lo sviluppo dei servizi merci ferroviari e fluvio-marittimi

mercoledì 20 maggio 2020 13:38:25
Nell’ottica di ridurre inquinamento e congestione del traffico, via libera della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna alla graduatoria di un bando...

Una copertura radar europea a tutela delle aree marine protette

mercoledì 20 maggio 2020 14:32:45
Il progetto europeo Impact aggiunge alle proprie attività il potenziamento della rete transfrontaliera di misura e monitoraggio delle correnti...

La Spezia Container Terminal: Alfredo Scalisi è il nuovo AD

venerdì 15 maggio 2020 20:07:51
Alfredo Scalisi è stato nominato amministratore delegato di La Spezia Container Terminal S.p.A. Alfredo Scalisi ricopriva, dal 1 luglio 2019 la...