Atac, a marzo 700 passeggeri senza biglietto e multe in crescita del 57 per cento

mercoledì 24 aprile 2019 15:05:58

Scovare i furbetti del biglietto e assicurare maggiore controllo a bordo.

È l’obiettivo di Atac, l’azienda per i trasporti autoferrotranviari del Comune di Roma, che in un solo mese ha sorpreso 700 passeggeri al giorno privi di titolo di viaggio.

Il fatto increscioso, relativo al mese di marzo del 2019, è emerso dai controlli dell’azienda su 317.482 passeggeri, in crescita del 12% rispetto allo stesso mese del 2018, che hanno condotto a molte più sanzioni (+57%) rispetto all’anno precedente.

Quanto all’espansione dei sistemi di controllo, i risultati di marzo sono in linea con il trend positivo degli ultimi mesi che ha permesso di controllare 900mila passeggeri, +25% rispetto al primo trimestre del 2018, e di elevare oltre 58mila multe (+48%).

A marzo 2019, positivi anche gli esiti relativi al pagamento delle sanzioni entro i primi 5 giorni, favoriti dalla dotazione alle squadre di verifica di pos per il pagamento tramite carte elettroniche, che sono più che raddoppiati (+151%) rispetto a marzo dello scorso anno, in continuità con la tendenza dei primi mesi del 2019 che hanno fatto registrare una crescita degli stessi pari al 118%.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Trasporto pubblico, 7 mln euro per la filovia di Ancona e oltre 470 mln per quella di Genova

venerdì 7 agosto 2020 10:44:14
Via libera dalla Conferenza unificata al Decreto proposto dalla Ministra De Micheli che prevede l’erogazione di circa 7 milioni di euro da destinare al...

Emilia Romagna: nuove campagne per la sicurezza stradale e sensibilizzazione degli utenti

giovedì 6 agosto 2020 16:24:13
“L’educazione stradale è una priorità, l’obiettivo è sempre la ‘vision zero’: zero morti sulle...

Regione Umbria: 7 milioni di euro per percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici

giovedì 6 agosto 2020 18:00:28
“Il paesaggio e i borghi dell’Umbria sono un patrimonio di valore assoluto, che hanno la nostra massima attenzione. Nell’ottica di favorire...

Regione Toscana: via alle richieste di “compensazione” per abbonamenti del trasporto pubblico non utilizzati nel lockdown

mercoledì 5 agosto 2020 11:43:01
La Regione Toscana ha stabilito tempi e modalità per chiedere alle aziende di trasporto che effettuano servizio pubblico il prolungamento dei tempi...

Atac: via a compensazioni degli abbonamenti Metrebus per mancato utilizzo durante il lockdown

mercoledì 5 agosto 2020 19:23:27
A seguito dell'approvazione da parte della Regione Lazio delle norme propedeutiche per il riconoscimento dei rimborsi per abbonamenti non utilizzati...