Cagliari, mytaxi approda in Sardegna

martedì 2 aprile 2019

Mytaxi approda in Sardegna. l’App per i taxi più innovativa d’Europa, prosegue la sua espansione sbarcando a Cagliari, settima location prescelta in Italia dopo Milano, Roma, Torino, Napoli, Palermo e Catania.

Per usufruire del servizio, è sufficiente scaricare l’app gratuita sul proprio smartphone, creare un account personale e indicare la propria destinazione. Il cliente può così seguire in tempo reale l’arrivo del taxi sulla mappa e pagare il taxi a fine viaggio direttamente via app: niente più problemi di contanti o estenuanti ricerche di taxi muniti di pos. Al termine della corsa, il passeggero riceverà automaticamente via e-mail la ricevuta elettronica del proprio viaggio.

Per celebrare l’arrivo del servizio in Sardegna, mytaxi offrirà il 50% di sconto su tutte le corse effettuate e pagate tramite app a Cagliari, fino al 15 aprile.

Il servizio è vantaggioso anche per i tassisti che, per aderire, non devono farsi carico di alcun costo di iscrizione o di recesso. In pochi giorni, infatti, già 25 dei 105 tassisti presenti a Cagliari si sono registrati al servizio, che fino al 31 maggio 2019 non tratterrà alcuna commissione sulle corse portate a termine tramite app.

“Siamo felici di lanciare il nostro servizio a Cagliari come settima città in cui mytaxi è presente in Italia. La Sardegna è infatti una location molto importante per il nostro business in quanto particolarmente attrattiva per il turismo, italiano e internazionale.” - dichiara Barbara Covili, General Manager di mytaxi Italia, che aggiunge: “mytaxi, infatti, elimina le barriere linguistiche, consentendo non solo ai cittadini ma anche ai tanti stranieri in visita a Cagliari di chiamare un taxi in completa autonomia e direttamente nella lingua impostata sul proprio telefono. Richiedere un taxi non è mai stato così semplice.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata