Mare, al via il progetto INTESA tra Italia e Croazia

lunedì 1 aprile 2019 11:06:38

Al via il progetto INTESA (Improving Maritime Transport Efficiency and Safety in Adriatic) che vede la collaborazione di Italia e Croazia con l’obiettivo di migliorare la cooperazione transfrontaliera in ambito portuale.

Il progetto coinvolge i Ministeri dei Trasporti di Italia e Croazia, il Comando Generale delle Capitanerie di porto e i principali porti adriatici (oltre ai porti di Venezia e Chioggia, sono presenti gli scali di Trieste, Monfalcone, Ravenna, Ancona, Bari, Brindisi, ed i porti croati di Rijeka, Ploce, Spalato).

Coordinato dal porto di Venezia e co-finanziato dal Programma europeo Interreg Italia-Croazia con un impegno economico complessivo pari a circa 2.9 milioni €, ha una durata complessiva di 30 mesi (si concluderà il 30 giugno 2021) e prevede azioni congiunte volte ad incrementare l’accessibilità nautica dei principali porti delle due sponde.

L’Autorità veneziana, con il budget assegnato di c.a 440.000 €, punta a migliorare, attraverso l’utilizzo di tecnologie IT e strumenti di ausilio alla navigazione, la gestione del traffico in entrata e in uscita dal porto di Venezia, migliorando così l’accessibilità nautica.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Rilancio porto di Civitavecchia: banchina 24 multipurpose e Piano di Sviluppo alla Regione

giovedì 28 maggio 2020 10:15:01
In campo azioni per il rilancio del comparto commerciale del porto di Civitavecchia per far fronte alla devastante crisi derivante dall’emergenza...

Dalla Regione Emilia Romagna 3 milioni per incentivare lo sviluppo dei servizi merci ferroviari e fluvio-marittimi

mercoledì 20 maggio 2020 13:38:25
Nell’ottica di ridurre inquinamento e congestione del traffico, via libera della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna alla graduatoria di un bando...

Una copertura radar europea a tutela delle aree marine protette

mercoledì 20 maggio 2020 14:32:45
Il progetto europeo Impact aggiunge alle proprie attività il potenziamento della rete transfrontaliera di misura e monitoraggio delle correnti...

La Spezia Container Terminal: Alfredo Scalisi è il nuovo AD

venerdì 15 maggio 2020 20:07:51
Alfredo Scalisi è stato nominato amministratore delegato di La Spezia Container Terminal S.p.A. Alfredo Scalisi ricopriva, dal 1 luglio 2019 la...

Crociere, Federlogistica-Conftrasporto: necessario intervento per far ripartire il settore

giovedì 14 maggio 2020 12:15:17
Necessario un intervento a favore del settore crocieristico, in vista anche del fondamentale apporto che può dare al turismo e al commercio di...