FS Italiane, Snam e Hitachi Rail per una mobilità sostenibile

giovedì 28 marzo 2019 12:49:09

FS Italiane, Snam e Hitachi Rail hanno firmato un per Memorandum of Understanding per incentivare una mobilità sostenibile nei trasporti pubblici in Italia.

Il Memorandum è stato siglato dal Direttore Generale di Fondazione FS Italiane Luigi Cantamessa, dall’Amministratore Delegato di Snam Marco Alverà e dal CEO di Hitachi Rail Italy Maurizio Manfellotto, presente Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato di FS Italiane.

L'intesa mira alla conversione di una parte dell’attuale flotta di treni della Fondazione FS Italiane da diesel a metano. La fase iniziale prevede un progetto pilota per la trasformazione di una o due automotrici alimentate a diesel in modelli più avanzati a gas naturale liquefatto (LNG) o compresso (CNG).

Lo sviluppo delle attività concordate nel Memorandum costituiscono un importante contributo in termini di impatto ambientale, di generazione di valore e di sostenibilità. Ognuna delle società sarà attivamente impegnata nella realizzazione dell'obiettivo fissato.

Fondazione FS Italiane fornirà le automotrici per la sperimentazione e di concerto con Trenitalia metterà a disposizione le officine per gli interventi di adeguamento necessari.

Snam sta investendo per incrementare il numero di distributori che erogano gas naturale ad automobili e camion sul territorio nazionale e per promuovere lo sviluppo di una filiera del biometano (gas rinnovabile a zero CO 2) in Italia. Hitachi Rail persegue, con questo Memorandum e con le attività della Social Innovation mission, l’obiettivo di contribuire allo sviluppo della società in cui viviamo attraverso soluzioni innovative: convertire i treni a metano significa di fatto allungarne il ciclo di vita a beneficio dell’ambiente e della società.

“Il Memorandum - ha affermato Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato di FS Italiane – conferma l’importanza, per FS Italiane, di incentivare la mobilità sostenibile a partire dal turismo”. “Insieme a FS Italiane e Hitachi – aggiunge l’Amministratore Delegato di Snam Marco Alverà – diamo impulso allo sviluppo della mobilità sostenibile a gas naturale in Italia anche per i treni. Il gas naturale liquefatto e, nel prossimo futuro, il biometano liquefatto hanno grandi prospettive nei trasporti su rotaia oltre che in quelli su strada e marittimi, grazie ai significativi vantaggi ambientali ed economici. Questa iniziativa conferma la leadership europea dell’Italia nel settore”.

“Questo Memorandum of Understanding – conclude Maurizio Manfellotto, CEO Hitachi Rail Italy e Group COO Service & Maintenance Hitachi Rail – conferma la grande partnership con il Gruppo FS Italiane. Siamo orgogliosi di supportare uno dei nostri maggiori clienti non solo attraverso la fornitura di treni ma anche, e in modo sempre più importante, offrendogli servizi e manutenzione in un’ottica di whole life asset management sviluppando soluzioni tecnologicamente avanzate che generano benefici per il cliente e per la collettività”.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Ferrovia dei due mari, AdSP di Majo riceve il Comitato per il ripristino della Civitavecchia-Capranica-Orte

venerdì 21 febbraio 2020 13:02:34
Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo ha ricevuto una delegazione del...

Fs Italiane: l'Ad Gianfranco Battisti a Bruxelles per lo sviluppo della rete

giovedì 20 febbraio 2020 14:09:57
Una rete europea sempre più sicura e interoperabile. Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane, ha...

Bombardier vende la divisione treni ad Alstom

mercoledì 19 febbraio 2020 10:41:13
Alstom ha siglato un protocollo d’intesa con il gruppo canadese Bombardier e con la Cassa depositi del Québec per l’acquisto di Bombardier...

Puglia: al via la prima corsa del treno Foggia-Bari di Ferrovie del Gargano

giovedì 13 febbraio 2020 13:42:27
14 febbraio prima corsa sperimentale per il treno diretto di Ferrovie del Gargano da Foggia a Bari Centrale. Con l'avvio del collegamento si concretizza la...

Porto di Genova: 300 teu a settimana con il collegamento nave-binario "Piacenza Rail Shuttle"

martedì 11 febbraio 2020 15:22:42
La linea Piacenza Rail Shuttle partirà tre volte a settimana dal porto di Genova per poi dirigersi, via binario, verso l’hub di Piacenza, definito...