Incidente Ethiopian: Ansv designa proprio esperto in inchiesta di sicurezza

martedì 12 marzo 2019 10:29:52

In considerazione della presenza di otto cittadini italiani tra le vittime dell’incidente occorso domenica in Etiopia, al Boeing 737 MAX 8 decollato da Addis Abeba con destinazione Nairobi, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha comunicato di aver designato – sulla base della normativa internazionale (Annesso 13 ICAO) in materia di inchieste aeronautiche – un proprio investigatore, in qualità di osservatore, nell’inchiesta condotta dall’omologa Autorità investigativa etiope. L'investigatore opererà nei limiti consentiti dall’ordinamento internazionale.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Safety / Security

Altri articoli della stessa categoria

Easa: pubblicato il Piano europeo per la sicurezza aerea 2020-2024

mercoledì 22 gennaio 2020 14:24:45
Il 2017 è stato considerato l'anno più sicuro di sempre nella storia dell'aviazione commerciale; ma gli eventi del 2018 e del 2019 ci hanno...

Easa: Bollettino raccomanda di evitare sorvolo dell’Iran

venerdì 17 gennaio 2020 10:07:29
L'Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) ha pubblicato un Conflict Zone Information Bulletin (CZIB), raccomandando di evitare i voli sull'Iran a livelli...

Icao: incidenti in calo nel 2019

giovedì 2 gennaio 2020 16:03:00
Migliora la sicurezza dell’aviazione mondiale. Secondo i dati resi noti dall’Icao, l’organizzazione internazionale dell’aviazione...

Un workshop per i 20 anni di IFSC

martedì 26 novembre 2019 17:02:12
L’IFSC, Italian Flight Safety Committee, l’associazione italiana che opera nell’ambito della sicurezza del volo e della qualità, di...

Airbus CyberSecurity-ORSYS: accordo finalizzato all’addestramento nella sicurezza informatica

giovedì 21 novembre 2019 11:33:06
Airbus CyberSecurity, unità che appartiene ad Airbus Defence and Space, ha siglato un accordo di cooperazione nell’ambito della sicurezza...