Renault Trucks: con la nuova generazione di veicoli minori emissioni e risparmio del 3% di carburante

giovedì 13 dicembre 2018 12:48:30

Renault Trucks ha lanciato la commercializzazione del T 2019, un automezzo che monta i nuovi motori Euro 6 Step D e che nella versione T 2019 offre un risparmio del 3% nel consumo di carburante rispetto alla generazione precedente, oltre ad integrare nuovi equipaggiamenti che migliorano il comfort di guida e la vita a bordo.

I Renault Trucks T e T High versione 2019 montano già i motori DTI 11 e DTI 13 Euro 6 Step D conformi alla normativa che entrerà in vigore il 1° settembre 2019 e dispongono di un sistema di post-trattamento di nuova generazione che integra nuovi materiali che ne aumentano il tempo di vita. È stato inserito un sensore della qualità di Adblue ed è stato eliminato il settimo iniettore.

Il Renault Trucks T 2019 è dotato del sistema Optivision di nuova generazione, un regolatore di velocità predittivo che utilizza la topografia stradale per ottimizzare il cambio marcia e immagazzina i dati direttamente nel veicolo. È stato migliorato il comfort del conducente: la connessione infatti non viene più interrotta, neanche nelle zone in cui i GPS non danno informazioni, come in galleria. Le informazioni sul percorso sono più precise e permettono al conducente di prevedere meglio l’itinerario


Infine il regolatore di velocità adattativo Eco Cruise Control offre nuove possibilità di parametrizzazione che consentono di risparmiare carburante. L'insieme dei nuovi equipaggiamenti e delle migliorie consentono di ottenere una diminuzione del consumo di carburante del 3% rispetto alla generazione precedente.

La cabina dei veicoli della gamma T versione 2019 presenta nuove rifiniture di alto livello. All’interno la plancia di bordo ha rifiniture in carbonio, riprese all’interno delle porte, selleria in pelle nera e celetto grigio per creare una nuova armonia. All’esterno la calandra e i retrovisori sono personalizzabili e sono proposte due verniciature: nero lucido o arancione anodizzato. Le targhe identificative dei veicoli sono semplificate e più leggibili e recano il nome del veicolo, la potenza ed il motore. Rimane disponibile una linea personalizzabile dal cliente.
I Renault Trucks T e T High versione 2019 possono già essere ordinati.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Industriali

Altri articoli della stessa categoria

Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti: Unrae chiede sostegni mirati e semplificazione delle procedure

giovedì 28 maggio 2020 13:38:17
Il mercato dei Rimorchi e Semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5t perde nel mese di marzo 2020 il 70,2% rispetto ad aprile 2019 (602...

Mercato autocarri: ad aprile picco negativo (-61,7%)

giovedì 21 maggio 2020 17:00:42
La crisi innescata dalle misure di contenimento della pandemia da COVID-19 ha portato, ad aprile, ad un vero e proprio picco negativo per il mercato degli...

Iveco: riparte la produzione negli stabilimenti di Italia e Spagna

mercoledì 6 maggio 2020 18:09:57
Riparte la produzione negli stabilimenti in Italia e Spagna di Iveco. A marzo infatti l'attività era stata temporaneamente fermata per tutelare la...

Mercato veicoli commerciali leggeri e industriali: ecco i dati del focus Anfia sul 2019

giovedì 30 aprile 2020 17:44:02
Anfia ha pubblicato un focus di approfondimento relativo al mercato dei veicoli commerciali leggeri e industriali in Italia nel 2019. Ecco i dati...

Covid-19: a marzo duro impatto sul mercato dei veicoli industriali

mercoledì 29 aprile 2020 19:45:19
L'emergenza sanitaria e le conseguenti misure di contenimento dell'epidemia hanno avuto un impatto significativo sull'autotrasporto e la logistica nel nostro...