Iata: in ripresa a ottobre il cargo aereo mondiale

giovedì 6 dicembre 2018

Risultati positive a ottobre per il trasporto cargo mondiale. Secondo i dati dell’associazione internazionale del trasporto aereo, infatti, la domanda, misurata di FTK (freigt tonne kilometers) è cresciuta del 3,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, in rialzo quindi rispetto al 2,5% riportato a settembre, grazie soprattutto all’incremento dell’e-commerce internazionale e ad una ripresa del ciclo di investimenti globali. Tuttavia la domanda continua ad essere impattata negativamente da alcuni fattori: contrazione delle esportazioni in tutte le principali nazioni esportatrici, tempi di consegna dei fornitori più lunghi in Asia e in Europa, indebolimento della fiducia dei consumatori rispetto ai livelli molto elevati di inizio 2018. “Il cargo è un business difficile, ma possiamo essere cautamente ottimisti mentre ci avviciniamo alla fine del 2018 – ha commentato Alexandre de Juniac, direttore generale e ceo della Iata -. La crescita lenta ma costante continua nonostante le tensioni commerciali e l’incremento dell'e-commerce compensa la lentezza nei mercati più tradizionali. Dobbiamo essere consapevoli degli impedimenti economici, ma l'industria sembra destinata a chiudere l'anno con una nota positiva”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata