Ferrovie: presentata in Emilia Romagna la prima tratta intelligente ed ecosostenibile

venerdì 7 settembre 2018 15:38:17

Greenrail e Ferrovie Emilia Romagna hanno inaugurato oggi il primo tratto pilota di linea con le traverse ferroviarie smart di nuova generazione che permettono uno sviluppo infrastrutturale sostenibile in linea con le nuove frontiere dei big data e del risparmio energetico.

La tecnologia applicata per la prima volta sulla rete ferroviaria italiana prevede sistemi capaci di trasformare l’infrastruttura ferroviaria in infrastruttura innovativa, tecnologicamente sostenibile ed in grado di raccogliere e trasmettere dati e produrre energia rinnovabile.

Le traverse progettate da Greenrail e utilizzate per questa tratta sono: la “Solar” che riesce a trasformare le linee ferroviarie in campi fotovoltaici sviluppando un’elevata produttività di energia rinnovabile, sino a 35 MWh/anno per ogni km di linea; la“LinkBox”, che integra sistemi per la diagnostica real-time, manutenzione predittiva, sicurezza e telecomunicazioni e la “Piezo” che integra sistemi piezoelettrici per la diagnostica.

“Greenrail punta su una innovazione tecnologicamente avanzata, legata alla sostenibilità - afferma Giovanni De Lisi, fondatore di Greenrail - e i risultati ottenuti da questa sperimentazione dimostrano che lo sviluppo e modernizzazione delle infrastrutture ferroviarie in chiave innovativa e sostenibile è possibile e costituirà una priorità per lo sviluppo del sistema paese. Una mobilità sostenibile non può prescindere da infrastrutture ferroviarie tecnologicamente rinnovata", ha concluso.

I risultati dei test condotti sulla tratta pilota sono stati accolti con entusiasmo dai vari rappresentanti delle istituzioni presenti che hanno dichiarato: “La Regione Emilia Romagna ha investito moltissimo sulle ferrovie in termini di sicurezza ed innovazione è orgogliosa di  essere la prima regione che sta sperimentando questa nuova tecnologia. E’ motivo di orgoglio ma anche di responsabilità, per questo siamo sicuri di voler continuare ad investire nella cura della strada ferrata in termini di sostenibilità ed efficienza perchè, - afferma - l’Assessore ai trasporti reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale Raffaele Donini, quando si hanno dei buoni progetti con delle idee valide come quelle di Greenrail, i fondi per l’upgrade si trovano sempre".

“Quando ho parlato con Greenrail l’idea è stata accolta subito con entusiasmo da me e da tutto lo staff, sia per la qualità del progetto che per la convinzione, competenza e passione con cui ci è stato presentato. Se l’utilizzo di FER per questa sperimentazione serve a far vivere grandi idee e progetti di portata così rilevante per il sistema e tutta la collettività, sono assolutamente felice ed entusiasta che questa collaborazione continui” ha dichiarato l’Amministratore unico di Ferrovie Emilia Romagna Davide Cetti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Its

Altri articoli della stessa categoria

Mobilità intelligente: intesa Mit e Mid per sviluppare veicoli a guida autonoma

venerdì 15 maggio 2020 17:52:26
Sviluppare e sostenere la ricerca applicata, sperimentazione e prototipazione, produzione e formazione di nuove professionalità nell’ambito dei...

Smart Roads: innovazioni SMA Road Safety per una guida sicura e interconnessa

lunedì 30 marzo 2020 13:07:59
La Smart Roads diventa sempre più realtà. Il Decreto Ministeriale n.168, denominato Smart Roads, ha proprio l’obiettivo di sviluppare...

Auto e mobilità 4.0 al centro della nuova indagine delle Commissioni Trasporti e Attività produttive della Camera

giovedì 6 febbraio 2020 13:00:54
La transizione verso la decarbonizzazione, l'avvento dell'auto a guida autonoma e l'affermarsi di soluzioni di mobilità condivisa. Ecco i temi che...

Indra, Report Smart Roads: un mercato di oltre 30 miliardi di dollari nel 2022

mercoledì 29 gennaio 2020 15:06:06
La mobilità del futuro sarà caratterizzata da connettività delle infrastrutture, uso dei big data e intelligenza artificiale....

Mobilità e tecnologia: terzo centro di ricerca e sviluppo in Cina per ZF

giovedì 28 novembre 2019 16:57:31
ZF Friedrichshafen AG, il gruppo tecnologico operatore a livello globale e fornitore di servizi per la mobilità di nuova generazione, sta creando il...