A Pavia dipendenti pagati con valuta rumena, Conftrasporto: intervenire subito

martedì 4 aprile 2017 16:38:48

Lavoratori italiani pagati con moneta rumena. È questa la situazione a Pavia, dove una grande multinazionale che opera nel settore della logistica e dei trasporti applica ai dipendenti un contratto rumeno che prevede uno stipendio in parte in euro, in parte in leu, la valuta rumena. Così in un mese i dipendenti guadagnano poco più di 300 euro, senza contributi. La notizia è balzata all’attenzione dei media nazionali dopo che i sindacati avevano proclamato uno sciopero per venerdì scorso.

“Alleluia: dopo tre anni che lo diciamo ora tutti se ne accorgono”, ha commentato oggi Paolo Uggè, presidente di Conftrasporto e vice presidente di Confcommercio. L’associazione aveva dato l’allarme anni fa, rilanciandolo a più riprese e proponendo lo ‘status del lavoratore mobile’ contro il dumping sociale, con - tra le altre regole da estendere almeno ai Paesi dell’Ue - un salario minimo al di sotto del quale non dovrebbe essere lecito scendere.

“Mentre alcuni Paesi europei, ultimo in ordine di tempo l’Austria, hanno introdotto per legge il salario minimo per i lavoratori, compresi i conducenti stranieri che svolgono operazioni di autotrasporto internazionale nel loro territorio, in Italia siamo ancora all’anno zero – ha spiegato Uggè –. La questione è urgente: per un motivo di dignità innanzitutto, ma anche di correttezza del mercato, bisogna porre fine a insostenibili fenomeni distorsivi della concorrenza, che sono in atto da tempo nel nostro Paese e ai quali non si è dato finora il giusto peso. La cosa da fare è dare applicazione al protocollo ‘Road Alliance’ sottoscritto a Parigi dai ministri dei Trasporti di diversi Paesi europei – ha concluso il presidente di Conftrasporto - e introdurre norme che impediscano l’attuazione di questa vergogna sociale".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

NiceLabel lancia il primo sistema di gestione delle etichette basato su cloud

giovedì 15 novembre 2018 14:17:09
NiceLabel, azienda operativa nello sviluppo di software per la progettazione e soluzioni di gestione delle etichette, ha annunciato il lancio del primo sistema...

Assologistica, Gentile: è l’ora del dinamismo e del rinnovamento

giovedì 8 novembre 2018 15:56:34
La logistica è impegnata in un processo di rinnovamento per rispondere a un mondo produttivo automatizzato e interconnesso, è quanto emerge dal...

Pisa: con il progetto eQuality4Logistics i sensori Smart salveranno le spedizioni

giovedì 8 novembre 2018 16:53:43
Trasporti, le nuove tecnologie "salveranno" le spedizioni. Sensori smart vigileranno su viaggi aerei di merci fragili. Medicinali che si deteriorano durante la...

Logistica: Fercam apre una nuova filiale ad Ascoli Piceno

lunedì 5 novembre 2018 14:49:07
È stato scelto il Ponte d’inizio novembre per l’avvio delle attività nella nuova struttura Fercam di Ascoli Piceno. La scelta di...

Logistica. Fercam vince il premio “Il logistico dell’anno 2018”

martedì 30 ottobre 2018 12:23:19
Fercam riceve il Premio “Il logistico dell’anno 2018”. A riceverlo il presidente Thomas Baumgartner per “ l’importante contributo...