Seta rinnova la sua flotta con 80 nuovi mezzi Euro 5 e 6

venerdì 8 aprile 2016 14:28:34

La Società Emiliana Trasporti Autofiloviari (Seta), gestore del servizio di trasporto pubblico locale di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, rinnova la sua flotta con un investimento da quasi 12 milioni di euro e  80 nuovi mezzi di categoria euro 5 e 6 in arrivo per la seconda metà del 2016. 

"Il rinnovo della flotta è un elemento prioritario per l'azienda, sia per ridurre i costi di esercizio e di manutenzione, sia per garantire maggior comfort e sicurezza agli utenti ed al nostro personale in servizio. Inoltre, i nuovi mezzi a ridotte emissioni inquinanti andranno a sostituire altrettanti autobus di vecchia fabbricazione, contribuendo così a ridurre l'impatto ambientale del servizio di trasporto pubblico in misura significativa", ha affermato il Presidente di Seta, Vanni Bulgarelli.

I 32 mezzi suburbani di categoria Euro 5, a bassa percorrenza che potranno essere immessi in servizio già a partire dal prossimo inverno, verranno comprati direttamente da Seta, mentre altri 34 mezzi urbani di categoria Euro 6 arriveranno grazie alla gara regionale congiunta tra Seta, Tper, Tep e Start, attualmente in corso. La gara, inoltre, prevede un'opzione per ulteriori 14 mezzi, facoltà di cui Seta intende avvalersi.

"Gli investimenti in mezzi e tecnologie rappresentano una delle linee principali di intervento del nostro Piano industriale e con questo stanziamento di 12 milioni di euro Seta conferma la propria determinazione a cogliere ogni opportunità ed ogni disponibilità di risorse da destinare in tal senso. Il rinnovo sostanziale della nostra flotta richiederebbe interventi straordinari, di portata ben superiore a quello che possiamo attualmente permetterci. In questo caso utilizzeremo i fondi recuperati con il consuntivo dell'esercizio 2015, mentre per il 2016 confidiamo di poter impiegare nuove risorse aggiuntive che potranno derivare dall'aumento dei volumi di vendita di biglietti ed abbonamenti, nonché dal previsto adeguamento tariffario", ha concluso Bulgarelli. 


Barbara Gherardi 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Piemonte, Fase3 Mobilità: corse a pieno carico su treni e autobus di linea

venerdì 10 luglio 2020 10:20:09
In Piemonte riprendono da oggi le corse a pieno carico sulle linee extraurbane di treni, autobus di linea e turistici, sui taxi e nel trasporto con conducente:...

A Milano il carsharing elettrico ad uso esclusivo di un condominio nel "quartiere modello" di Porta Romana

venerdì 10 luglio 2020 12:42:41
Via a una nuova collaborazione tra E-Vai e AMAT Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune di Milano nell’ambito del progetto europeo...

Comune di Napoli: necessaria integrazione tra azioni per la qualità dell'aria e politiche di mobilità e trasporti

venerdì 10 luglio 2020 16:33:44
Il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini, ha incontrato l’assessore all’Ambiente, Raffaele Del Giudice, per...

Dl Rilancio, FlixBus: zero risorse ai servizi bus, è un colpo mortale al settore. Valutiamo ricorso all’UE

venerdì 10 luglio 2020 20:03:37
“Il testo del Decreto Rilancio votato oggi alla Camera segna un colpo mortale per tutto il settore: nessun intervento a sostegno delle aziende che...

#andràtuttinbici: la campagna per la mobilità sostenibile arriva nei Comuni della Città metropolitana di Bologna

giovedì 9 luglio 2020 10:18:49
Spostarsi in bici garantisce il distanziamento fisico, fa bene alla salute, rafforza le difese immunitarie, mantiene l’aria pulita. Concede inoltre...