Assologistica: consegnati i premi "Logistico dell'anno" 2015

venerdì 27 novembre 2015

Assologistica ha assegnato il premio “Logistico dell’anno” a Federico Oneto, responsabile della logistica di Expo 2015 e Segretario del Freight Leaders Council, per aver ideato, disegnato e pianificato la logistica delle merci dell’Esposizione Universale.

“La positiva esperienza in Expo – ha commentato Oneto –  è stata un traguardo che abbiamo conquistato giorno dopo giorno. In questi mesi abbiamo saputo gestire situazioni molto complesse anche sotto il profilo della security che sono sicuro, visti gli ultimi accadimenti, potranno avere applicazione nell’immediato futuro. Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato ed in particolare, i Soci del Freight Leaders Council che non mi hanno mai fatto mancare il loro supporto”.

Ce.P.I.M. S.p.A. nella persona di Luigi Capitani, Amministratore Delegato e socio del Freight Leaders Council, ha ricevuto, invece, il premio di Il Logistico dell’anno “Menzioni Speciali” per il progetto Treno Intermodale “grano duro” Ravenna-Parma (RA-PR).

Nato nel 1974, Ce.P.I.M. (Centro Padano Interscambio Merci) S.p.A. è oggi un Logistic Service Provider che svolge le sue attività non solo all’interno del distretto interportuale, ma fornisce ed offre la progettazione dei servizi e delle strutture necessarie al conseguimento di obiettivi di performance e di efficienza che il cliente intende conseguire, assistendolo lungo tutta la catena logistica in ogni fase del progetto, indipendentemente dalla sua localizzazione e dalla sua complessità e proponendo soluzioni innovative e condivise. Luigi Capitani, rappresentante CePIM nel FLC, è l’Amministratore Delegato.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata