RC Auto: applicazione del Mit per accesso online su coperture assicurative

mercoledì 5 febbraio 2014

E' disponibile sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e sul portale dell’automobilista, l’applicazione per l’accesso alle informazioni sulla copertura assicurativa RCA dei veicoli. Lo comunica una nota dello stesso ministero.
L'applicazione consente di consultare i numeri di targa degli autoveicoli, dei motoveicoli e dei ciclomotori immatricolati in Italia che non risultano in regola con gli obblighi assicurativi RCA. Le informazioni sono aggiornate dalle compagnie assicuratrici con cadenza giornaliera. Coloro i quali, sapendo di avere in corso un regolare contratto di assicurazione RCA, verifichino che il proprio veicolo non risulta assicurato - spiega la nota - sono pregati di contattare subito la propria Compagnia di assicurazione. I cittadini che, volendo utilizzare il proprio veicolo, non sono in regola con gli obblighi assicurativi, sono invitati a provvedere tempestivamente.
L’articolo 193 del Codice della Strada stabilisce che chiunque circola senza la copertura dell'assicurazione è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa da 841 a 3.366 euro, oltre al sequestro del mezzo. L'articolo 31, comma 2, della legge numero 27 del 24 marzo 2012, prevede che i cittadini inadempienti sono tenuti a regolarizzare la propria posizione assicurativa entro 15 giorni dalla data di pubblicazione del presente comunicato sul sito del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e sul Portale dell’Automobilista. Trascorso il termine di quindici giorni dalla comunicazione, l'elenco di coloro che non hanno regolarizzato la propria posizione viene messo a disposizione delle Forze di Polizia e delle Prefetture competenti.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata