Porti: Adriatico-Ionio, nuovi scenari nei traffici

giovedì 23 maggio 2013 13:45:29

Rafforzamento della movimentazione container, brusco calo del traffico tir e passeggeri soprattutto dalla Grecia (oltre -30%). Questo il quadro presentato da Ida Simonella, ricercatrice Istao, durante la presentazione ad Ancona dei risultati del XIII Forum delle Camere di Commercio dell'Adriatico e dello Ionio (Medjugorje, 14-16 maggio). Tra le novità anche il mutamento dello scenario nella graduatoria dei porti internazionali, nonché la comparsa di mete alternative come Egitto e Turchia che hanno buone potenzialità. 
"Il mondo sta cambiando - ha commentato -. E' in atto una rivoluzione dei traffici e serve una rilettura in chiave diversa dei territori, il Forum l'ha data". Nell'area Adriatico-Ionica, ha spiegato l'esperta, si assiste ad un aumento (anche ad Ancona) della movimentazione di container ma anche ad un ''rapido declino'' dei traghetti con meno passeggeri e mezzi pesanti in transito soprattutto dalla Grecia, colpita duramente dalla crisi economica. Una situazione per cuialcune compagnie di navigazione sono in grave sofferenza. Oltre alle tradizionali mete di traffici si guarda ora ad altre frontiere come quelle turche ed egiziane. ''Molto c'è da fare - ha proseguito la ricercatrice - anche sul fronte infrastrutturale e dei trasporti intermodali'' per permettere ai porti di ritornare a crescere. Il cambiamento sta anche variando le graduatorie d'importanza dei porti nei vari Paesi così come le conoscevamo prima: Patrasso, che era leader dei traffici passeggeri, viene 'doppiato' da Katakolon, il porto di Olimpia; lo scalo di Kotor, Montenegro, sta assumendo sempre maggiore importanza nei confronti di Bar; lo stesso sta accadendo a Corfù rispetto a Igoumenitsa.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Cruise 2030, il lavoro del gruppo presentato alla platea mondiale del Cruise, Ports and Cities

giovedì 20 febbraio 2020 13:35:54
Cruise 2030, rappresentato dal presidente dell’Autorità di Sistema Portuale veneziana Pino Musolino, ha partecipato alla conferenza internazionale...

Trieste primo porto d'Italia con 62.000.000 tonnellate movimentate

giovedì 13 febbraio 2020 14:29:51
Trieste si conferma primo porto d’Italia nel 2019 con 62.000.000 tonnellate movimentate, a cui si aggiungono 4.000.000 dello scalo di Monfalcone....

Nautica: innalzata a 900cc la cilindrata limite per la conduzione senza patente

giovedì 13 febbraio 2020 16:51:50
Innalzato a 900cc il limite di cilindrata ammesso per la conduzione senza patente nautica per i fuoribordo 2 tempi a iniezione diretta di carburante."Grazie a...

Gruppo Onorato Armatori: escursioni in Sardegna scontate per i viaggiatori del gruppo

mercoledì 12 febbraio 2020 14:29:21
Il Gruppo Onorato Armatori rinnova la partnership con il portale Escursi.com contribuendo alla valorizzazione dei territori raggiunti dalle sue...

Apm Terminal Vado Ligure: approda la prima portacontainer

mercoledì 12 febbraio 2020 15:34:09
E' approdata all'APM Terminals di Vado Ligure la M/V Maersk Kotka, prima delle sette navi del servizio ME2 di Maersk che collega il Mediterraneo con il Medio...