Gnv: raggiunto l'accordo, evitato il licenziamento di 94 dipendenti

venerdì 8 marzo 2013 11:40:00

E' stato raggiunto l'accordo tra Grandi Navi Veloci e le parti sociali, azienda e organizzazioni sindacali. L'accordo - precisa Confindustria - consente di evitare il licenziamento di 94 addetti della società. Lo ha reso noto Confindustria Genova.
Secondo il verbale di accordo sottoscritto dalle parti nella sede genovese di Confindustria, scrive la rivista specializzata on-line 'Ship2shore', gli interventi previsti dall'accordo "consentono il mantenimento in forza delle 94 figure professionali oggetto dell'apertura della procedura di licenziamento collettivo", procedura che pertanto si considera conclusa.
A fronte di ciò e del fatto che GNV si è impegnata a mantenere in esercizio la flotta sociale, costituita da almeno sette unità con bandiera italiana integralmente armate con personale proprio, i rappresentanti dei lavoratori hanno sottoscritto alcune misure inerenti l'organizzazione del lavoro volte al contenimento dei costi operativi. In particolare, in deroga al contratto collettivo, è stato istituito un nuovo metodo di calcolo degli straordinari del personale navigante (eccetto lo stato maggiore, le cui trattenute saranno conteggiate diversamente), cosiddetto "straordinario a forfait", sulla base del quale, si legge nel verbale, "120 ore/mese verranno retribuite al valore di 110 ore".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Assarmatori contraria all'emendamento Confitarma nel Dl Rilancio

lunedì 1 giugno 2020 15:24:19
Assarmatori si dichiara contraria all'emendamento ispirato da Confitarma al Dl rilancio, che permette alle navi da crociera iscritte al Registro internazionale...

Rilancio porto di Civitavecchia: banchina 24 multipurpose e Piano di Sviluppo alla Regione

giovedì 28 maggio 2020 10:15:01
In campo azioni per il rilancio del comparto commerciale del porto di Civitavecchia per far fronte alla devastante crisi derivante dall’emergenza...

Dalla Regione Emilia Romagna 3 milioni per incentivare lo sviluppo dei servizi merci ferroviari e fluvio-marittimi

mercoledì 20 maggio 2020 13:38:25
Nell’ottica di ridurre inquinamento e congestione del traffico, via libera della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna alla graduatoria di un bando...

Una copertura radar europea a tutela delle aree marine protette

mercoledì 20 maggio 2020 14:32:45
Il progetto europeo Impact aggiunge alle proprie attività il potenziamento della rete transfrontaliera di misura e monitoraggio delle correnti...

La Spezia Container Terminal: Alfredo Scalisi è il nuovo AD

venerdì 15 maggio 2020 20:07:51
Alfredo Scalisi è stato nominato amministratore delegato di La Spezia Container Terminal S.p.A. Alfredo Scalisi ricopriva, dal 1 luglio 2019 la...