Renault presenta il nuovo Kangoo Express

venerdì 1 febbraio 2013

Il veicolo commerciale Renault ritorna con un totale rinnovamento su tutta la gamma: Kangoo Express, Compact e Maxi, nonché Kangoo Z.E. e Kangoo Maxi Z.E. e Kangoo Z.E. Combi Maxi. Nuovo Kangoo Express si impone al primo sguardo per il nuovo frontale, che integra i codici della nuova identità di marca Renault, tra cui il logo più grande e disposto in posizione verticale. Il design esprime immediatamente la robustezza e la modernità del veicolo. 
La gamma veicoli commerciali Kangoo comprendeva già sette veicoli con tre lunghezze (Kangoo Express, Compact e Maxi), due energie – termica ed elettrica – e due versioni, 2 o 5 posti (per Kangoo Maxi).
Il rinnovamento di Kangoo Express ha permesso di aggiungere una configurazione supplementare, con 3 posti anteriori, disponibili in opzione su tutte le lunghezze (eccetto Kangoo Z.E., Kangoo Maxi Z.E. e Kangoo Maxi 5 posti). Il comfort dei passeggeri è stato particolarmente curato, con numerose evoluzioni nella cabina (pannelli delle porte, ad esempio), conservando sempre la possibilità di ripiegare gli schienali dei sedili passeggeri, in modo da beneficiare della massima lunghezza di carico. 
Nuovo Kangoo Express è equipaggiato con motori performanti e risparmiosi, di cui tre sono leader per i consumi nei rispettivi segmenti: Energy dCi 75 ed Energy dCi 90 cv, con 4,3 l/100 km (ciclo misto NEDC) e 112 g CO2/km, ed Energy TCe 115, con 140 g CO2/km. Particolarmente sobria anche la motorizzazione Energy dCi 110 cv, con emissioni di 115 g CO2/km. 
Per limitare ulteriormente i consumi, Kangoo dispone, di serie, – sulle motorizzazioni di ultima generazione - dell’indicatore di cambio rapporto, e del sistema “eco mode”, che consente un guadagno che può arrivare fino al 10%: il sistema agisce sulla coppia motrice, la visualizzazione dell’indicatore di cambio rapporto (anticipato) e la mappatura del pedale dell’acceleratore. 
Questa riduzione dei consumi si riflette anche nella diminuzione dei costi di esercizio e del TCO, elemento fondamentale per le flotte aziendali. Altro fattore importante per la riduzione dei costi è l’intervallo di manutenzione sulla motorizzazione cuore di gamma che passa a 2 anni/40.000 km (invece di 2 anni/30.000 km).
(Nella foto Kangoo ZE Maxi).

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata