Diesel: 80 milioni di nuovi veicoli entro il 2018

CONDIVIDI

martedì 13 novembre 2012

Le vendite di veicoli diesel puliti, compresi i commerciali leggeri e gli autocarri medi, cresceranno da poco meno di 10 milioni del 2012 a quasi 13 milioni di euro del 2018. Dal 2012 al 2018 saranno venduti in tutto il mondo, secondo i dati del recente studio di Pike Research, quasi 80 milioni di veicoli diesel puliti. Anche altre regioni del mondo, tradizionalmente poco interessate ai diesel come il Nord America, stanno iniziando ad aprirsi al ''diesel pulito'', in particolare per le normative sempre più severe sulle emissioni in Europa, Giappone e Nord America. 
''I produttori di veicoli diesel - dice l'analista Lisa Jerram - hanno avuto due principali ostacoli da superare, in particolare negli Stati Uniti: il prezzo delle auto diesel da 1.000 a 3.000 dollari (da circa 760 a 2.360 euro) più alto rispetto ai veicoli a benzina, e la percezione che la diesel sia più sporca di un'auto a benzina. I nuovi diesel puliti aiutano a superare tali problemi e sono ricompensati da un'immagine più positiva. 
"Un altro fattore chiave per i diesel puliti è la disponibilità di gasolio a bassissimo tenore di zolfo (ULSD). Non solo lo zolfo è di suo un inquinante dell'aria, ma sono anche e soprattutto i composti dello zolfo ad avvelenare i sistemi per le emissioni diesel, come i dispositivi di assorbimento dei NOx presenti nei diesel puliti. Stati Uniti, Canada, Unione europea, Australia, Giappone, Corea del Sud, Turchia, Nuova Zelanda, richiedono tutti che il combustibile diesel per auto sia ULSD (pulito) e così dovrà essere per i mercati primari del futuro. Altri paesi come l'India, anche se rappresentano i principali mercati dei veicoli a gasolio no diffonderanno i diesel puliti finché non avranno regolamentazioni più rigorose sui carburanti e sulle emissioni. 
Lo studio ''Clean Veicoli Diesel'' analizza il potenziale del mercato globale dei diesel puliti per i veicoli commerciali leggeri, medi e pesanti, dal 2012 fino al 2018. Lo studio analizza la domanda di gasolio degli automobilisti per verificare la crescita delle quote di mercato rispetto ai motori a benzina nei mercati chiave in cui sono in vigore le normative sui diesel puliti. I principali operatori del settore sono analizzati in profondità, con previsioni specifiche fino al 2018 per i mercati dei veicoli diesel puliti, segmentati per regioni del mondo e paesi chiave. Lo studio confronta anche l'adozione del diesel pulito con la proiezione delle previsioni per veicoli elettrici ibridi e plug-in nelle regioni chiave.

Tag: diesel

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ue: dal 2035 possibile stop per la vendita di auto a benzina e diesel

Il 2035 potrebbe essere l'ultimo anno in cui le case automobilistiche sarannno autorizzate a vendere auto a benzina o diesel in Europa. Un nuovo punto del Pacchetto clima del 14 luglio dell'Unione...

Report Bloomberg: veicoli elettrici più economici delle auto a benzina entro il 2027

Un nuovo report ha affermato che entro il 2027 le auto elettriche saranno più economiche da produrre rispetto ai modelli con motori a benzina e diesel, a causa dell’abbassamento dei...

Commerciali: il diesel è il carburante utilizzato dal 92,4% dei furgoni

Nel 2020 il diesel è stato indubbiamente il carburante più utilizzato per alimentare i veicoli commerciali. In base a quanto emerso dai dati forniti da Acea - European Automobile...

Ue: nel 2020 immatricolazioni camion all'insegna del diesel (96,4%), propulsione alternativa al 2,9%

Le immatricolazioni di camion nell'Ue del 2020 sono ancora all'insegna del diesel. Per quanto riguarda questo tipo di alimentazioni, infatti, la quota di mercato è del 96,4%, mentre la benzina...

Dall'11 gennaio blocco per i Diesel Euro 4 nel bacino padano: le Regioni chiedono una proroga

In Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto il prossimo 11 gennaio scatterà il blocco dei mezzi diesel Euro 4. Stefano Bonaccini, Attilio Fontana, Alberto Cirio e Luca Zaia, al...

Audi: NOx e particolato ridotti del 90% grazie al post trattamento dei gas di scarico

All’interno del Gruppo VolksWagen, Audi è responsabile dello sviluppo dei motori V6 TDI di nuova generazione (Evo 3). L’innalzamento dei requisiti imposti dalle più severe...

Audi estende la tecnologia mild-hybrid alle gamme benzina e diesel di Audi A4, Audi A5 e Audi Q5

Audi amplia l'offerta nel campo dell'elettrificazione. Grazie all’entrata a listino del nuovo propulsore V6 3.0 TDI da 286 CV con sistema MHEV a 48 Volt, la tecnologia mild-hybrid viene estesa...

Mercato auto: Anfia, ottobre stabile con 0,2% in meno rispetto allo stesso mese del 2019

A ottobre il mercato italiano dell’auto totalizza 156.978 immatricolazioni, ovvero lo 0,2% in meno rispetto allo stesso mese del 2019. Il consuntivo dei primi dieci mesi del 2020 conta, quind...