Scania testerà la guida autonoma in autostrada

CONDIVIDI

lunedì 15 febbraio 2021

Al via la sperimentazione della guida autonoma in autostrada.

L’Agenzia dei Trasporti svedese ha infatti concesso a Scania l’autorizzazione a testare, in collaborazione con TuSimple, i veicoli a guida autonoma sull’autostrada E4 tra Södertälje e Jönköping.

Sarà la prima volta in autostrada per la casa svedese: dal 2017 Scania è impegnata nei test per l’utilizzo di veicoli a guida autonoma per i trasporti nelle miniere in Australia


I test di Scania per la guida autonoma

I test, che si baseranno su veicoli utilizzati per lo Scania Transport Laboratory trasportando le merci per le operazioni produttive di Scania, prevedono una tecnologia di livello 4 della scala SAE (scala elaborata dalla Society of Automotive Engineers che classifica i livelli di automazione di un veicolo da 0 a 5): questo significa che rimane comunque a bordo il conducente con un ruolo di supervisore, per ragioni di sicurezza. 

I test verranno seguiti da ingegneri Scania, a bordo dei veicoli per monitorare e verificare le informazioni trasmesse al mezzo dai sensori che consentono la guida autonoma.

L'impegno di Scania per la guida autonoma. Le dichiarazioni di Hans Nordin, Responsabile del Progetto Hub2hub sulla guida in autostrada tra centri logistici

“Sia negli Stati Uniti che in Cina sono già in corso su strade pubbliche test con veicoli di livello 4 ma, secondo le mie conoscenze, Scania è la prima in Europa a testare la tecnologia in autostrada e con veicoli carichi di merci. Nei prossimi anni prevediamo di poter testare questa tecnologia anche in altri paesi europei e in Cina. L’esperienza acquisita grazie a ai test in Australia indica che, in pochi anni, i veicoli autonomi possono diventare una realtà per il trasporto in aree delimitate come miniere e terminal”.
Secondo Nordin, il cosiddetto trasporto Hub2hub è il primo tipo di trasporto su strade pubbliche in cui i veicoli a guida autonoma possono diventare realtà - “Abbiamo raggiunto un tale livello di sviluppo dei veicoli a guida autonoma che, già entro i prossimi cinque anni, la tecnologia potrebbe essere pronta per introdurre sul mercato questo tipo di trasporto. Tuttavia, ci vorrà più tempo prima che i veicoli a guida autonoma possano viaggiare su strade con traffico a doppio senso e in ambienti urbani”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Camion: il 540S di Scania convince la stampa europea

Scania convince la stampa. Il 540S della casa svedese, infatti, ha primeggiato nei test comparativi – il 1000 Punkte Test (Test dei 1000 punti) e dell’European Truck...

Scania, cambio al vertice: Christian Levin è il nuovo CEO

A partire dal 1° maggio 2021 Christian Levin, attualmente membro dell’Executive Board di Traton SE e Chief Operating Officer di Traton Group, sarà il nuovo CEO e presidente di...

A22: stop ai mezzi pesanti lunedì 22 febbraio fino alle 11:00

Stop al traffico pesante, oggi 22 febbraio fino alle ore 11:00, sull'A22 da Verona in direzione nord. Come comunicato dalla Camera di Commercio di Bolzano, non sarà possibile transitare nel...

Servizio tamponi per gli autotrasportatori all'Autoparco Brescia Est

È stata attivata a partire da oggi l’iniziativa di A4 Holding che permette, attraverso un apposito ambulatorio medico sito all’interno dell’Autoparco Brescia Est, di...

Man lancia la versione premium del TGX: in arrivo il nuovo Individual Lion S

La gamma TGX di Man si arricchisce di un nuovo modello. Si tratta del top di gamma Man TGX Individual Lion S che si contraddistingue soprattutto pe per design curatissimo.Si tratta di una vera e...

Unrae: a gennaio il mercato dei veicoli industriali cresce del 9%

Il 2021 comincia in ripresa per il mercato dei veicoli industriali. Stando al quadro fornito dal Centro Studi e Statistiche di Unrae, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal ministero...

Autotrasporto: l'Ispettorato del Lavoro dice sì al lavoro intermittente

Il lavoro intermittente si può applicare anche all’autotrasporto. È quanto ha chiarito l’Istituto Nazionale del Lavoro (INL) in una recente circolare. L’INL, infatt...

Stef si affida a Scania per una flotta più sostenibile

Stef Italia, azienda specializzata nel trasporto e nella logistica agroalimentare a temperatura controllata, si è affidata a Scania per rinnovare il suo parco mezzi con l’obiettivo di...