Gnv: la nuova M/n Sealand si unisce alla flotta

CONDIVIDI

giovedì 14 gennaio 2021

Si arricchisce la flotta di Gnv.

La compagnia ha infatti annunciato l’arrivo della M/n Gnv Sealand, unità costruita nel 2009 presso i Cantieri Visentini, con capacità di 2.255 metri lineari, 195 auto e in grado di accogliere a bordo fino a 880 persone.

Nell’immediato la nuova nave supporterà le linee Gnv durante i lavori di installazione e attivazione dell’impianto di depurazione dei gas di scarico (c.d. scrubber) delle altre unità della flotta.
Successivamente, la M/n Gnv Sealand rafforzerà l’offerta e sosterrà l’ulteriore ampliamento dei collegamenti, già avviato nell’ultimo trimestre del 2020, con il consolidamento dei servizi della compagnia e l’inserimento in flotta delle due navi Forza e Tenacia, a supporto delle linee da e per la Sicilia.

La nuova M/n GNV Sealand, a partire dalla primavera 2021, a un’altra unità in fase di realizzazione di una unità di nuova  che da 2.564 metri lineari che garantirà un aumento della capacità di stiva impiegata nell’ambito della rete Autostrade del Mare e consentirà, in alternativa alla movimentazione dei mezzi pesanti sulla stessa tratta stradale, una riduzione e dell’inquinamento atmosferico.

Per quanto riguarda invece le linee, da giugno 2021 sarà operativa una nuova linea stagionale con la Sardegna tra Civitavecchia e Olbia, con 5 partenze a settimana da entrambi i porti, oltre alle storiche linee estive Genova-Porto Torres e Genova-Olbia.

Tag: intermodalità, gnv

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Masucci (Fit-Cisl Lazio): indispensabile inserire il porto di Civitavecchia nella rete core europea

Inserire il porto di Civitavecchia tra gli hub ‘core’ della rete Ue. Il Segretario Generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci auspica che gli incontri previsti in questi giorni a...

L'Ue incentiva trasporti multimodali e sostenibili con un bando da 7 miliardi euro

Sette miliardi di euro per progetti di infrastrutture di trasporto europee. Questa la somma messa a disposizione dall'Ue con l'invito a presentare proposte nell'ambito del Connecting Europe Facility...

Gnv: dal 14 settembre un nuovo collegamento con le Baleari

Ci sarà un nuovo collegamento con le Baleari nell’offerta di Gnv. Dopo due mesi dall'apertura delle nuove linee, la compagnia ha infatti annunciato il nuovo collegamento da Barcellona...

Autotrasporto e intermodalità al centro dell'attività di RAM

RAM Logistica, Infrastrutture e Trasporti Spa, la società in house del ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili dal 2004 segue una serie di temi legati direttamente al...

Mobilità sostenibile e logistica integrata al centro della nuova intesa Federdistribuzione-Assologistica

Tra le priorità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la digitalizzazione e la transizione ecologica hanno un ruolo prepondernate. Tali fattori sono fondamentali al fine di...

Ferro e gomma insieme per la sostenibilità del trasporto merci

Provvedimenti come il Marebonus e il Ferrobonus hanno permesso di incentivare scelte sempre più sostenibili nel mondo del trasporto merci. Ma per raggiungere la quota del 30% di trasporto...

Intermodalità: nuovo collegamento GTS Brindisi-Piacenza

Dal 28 aprile 2021, un nuovo collegamento ferroviario intermodale operato da GTS collegherà Piacenza e Brindisi. Il servizio affianca quelli già operati, sempre dal terminal...

Porti: la genovese Circle a supporto dei collegamenti Regno Unito-Francia

Nella cornice delle Autostrade del Mare, i collegamenti portuali e marittimi attraverso l'Arco Atlantico, in particolare tra Irlanda e Francia nord-occidentale, hanno un ruolo sempre più...