Gnv: la nuova M/n Sealand si unisce alla flotta

CONDIVIDI

giovedì 14 gennaio 2021

Si arricchisce la flotta di Gnv.

La compagnia ha infatti annunciato l’arrivo della M/n Gnv Sealand, unità costruita nel 2009 presso i Cantieri Visentini, con capacità di 2.255 metri lineari, 195 auto e in grado di accogliere a bordo fino a 880 persone.

Nell’immediato la nuova nave supporterà le linee Gnv durante i lavori di installazione e attivazione dell’impianto di depurazione dei gas di scarico (c.d. scrubber) delle altre unità della flotta.
Successivamente, la M/n Gnv Sealand rafforzerà l’offerta e sosterrà l’ulteriore ampliamento dei collegamenti, già avviato nell’ultimo trimestre del 2020, con il consolidamento dei servizi della compagnia e l’inserimento in flotta delle due navi Forza e Tenacia, a supporto delle linee da e per la Sicilia.

La nuova M/n GNV Sealand, a partire dalla primavera 2021, a un’altra unità in fase di realizzazione di una unità di nuova  che da 2.564 metri lineari che garantirà un aumento della capacità di stiva impiegata nell’ambito della rete Autostrade del Mare e consentirà, in alternativa alla movimentazione dei mezzi pesanti sulla stessa tratta stradale, una riduzione e dell’inquinamento atmosferico.

Per quanto riguarda invece le linee, da giugno 2021 sarà operativa una nuova linea stagionale con la Sardegna tra Civitavecchia e Olbia, con 5 partenze a settimana da entrambi i porti, oltre alle storiche linee estive Genova-Porto Torres e Genova-Olbia.

Tag: intermodalità, gnv

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Gts Rail: nuovo servizio intermodale con il porto di Zeebrugge

Il Belgio è il paese con il 94% di quota intermodale nei trasporti e il suo porto, divenuto un importante centro di distribuzione europeo grazie alla sua favorevole posizione, movimenta oltre...

Vado Gateway: nuovo collegamento con il Terminal Piacenza Intermodale

Inaugurato un nuovo collegamento ferroviario che collega i terminal portuali di Vado Gateway - nuovo Container Terminal e Reefer Terminal - con il Terminal Piacenza Intermodale.  Con...

Polonia: 3,7 milioni di aiuti di Stato per il trasporto merci su ferro

3,7 milioni di euro di aiuti di Stato in Polonia per il trasporto ferroviario: arriva l’ok della Commissione europea alla misura atta a promuovere il trasferimento del trasporto merci dalla...

Intermodalità: unico biglietto treno + bus per raggiungere e spostarsi a L'Aquila

Accordo per il trasporto combinato treno+bus, siglato il primo aprile 2021, fra Trenitalia Abruzzo e AMA. Con un unico biglietto si potrà arrivare con un regionale di Trenitalia alla stazione...

Gruppo Grendi: nuova linea merci Marina di Carrara-Olbia

Aumentano i collegamenti settimanali con la Sardegna. Il Gruppo Grendi, operatore storico di logistica e trasporti via mare e via terra, infatti ha attivato da oggi il collegamento Marina di...

Pacchetto mobilità Ue: il ministero dell’Interno fornisce chiarimenti sulla riforma

Arrivano chiarimenti sul nuovo Pacchetto Mobilità dell’Ue. Il ministero dell’Interno ha pubblicato una circolare interpretativa che illustra le novità introdotte dalla...

Mercitalia: di nuovo attivo il servizio intermodale sulla linea Cervignano del Friuli-Torino Orbassano

Il Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane) ha riattivato il servizio di trasporto intermodale fra l'Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l'Interporto di Torino Orbassano. Lo stop era legato al...