Formazione CQC e Adr: le autoscuole possono utilizzare sedi diverse da quelle autorizzate

CONDIVIDI

mercoledì 23 settembre 2020

La Direzione Generale per la Motorizzazione del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha comunicato che le autoscuole possono svolgere i corsi di qualificazione e formazione periodica (CQC e Adr) in sedi diverse da quelle autorizzate.

In conseguenza è stata modificata la disciplina riguardante le sedi per svolgere tali attività.

Le sedi devono soddisfare determinati requisiti: l'aula esterna può essere utilizzata esclusivamente da autoscuole o centri di istruzione autorizzati a svolgere i corsi in questione; l'aula deve essere ubicata nello stesso comune in cui hanno sede le autoscuole o i centri di istruzione autorizzati; l'aula deve essere previamente autorizzata dalla provincia competente; il numero massimo di allievi frequentanti ogni singolo corso non può essere superiore al numero di allievi che può ospitare, in condizioni ordinarie, l'aula di maggiori dimensioni ubicata presso la sede dell'autoscuola o del centro di istruzione automobilistica; durante le lezioni devono essere scrupolosamente rispettate le nuove linee guida per il contenimento del contagio da Covid-19 nell’esercizio delle attività didattiche delle autoscuole; la possibilità di utilizzo delle aule esterne non può protrarsi oltre il 31 dicembre 2020.

Il provvedimento è stato emanato anche in considerazione del consistente numero di autisti che devono conseguire o rinnovare la carta di qualificazione del conducente o il certificato di formazione professionale ADR.

Tag: autoscuole, cqc, adr

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Formazione autisti: dalla Regione Lazio contributi per patente C, CQC e ADR

Aiutare i disoccupati a inserirsi nel mondo del lavoro e supportare il settore dei trasporti con nuove figure professionali qualificate: è questo il duplice obiettivo dell’iniziativa...

Patente: prorogate le scadenze per sostenere l’esame di teoria

Le misure anti Covid hanno creato notevoli rallentamenti in molte delle normali attività svolte dalle autoscuole. Oggi il Governo è intervenuto per aiutare tutti coloro che hanno...

Patenti e CQC: emergenza Covid-19, arrivano aggiornamenti su scadenze e proroghe

A causa delle misure legate alla crisi pandemica e al protrarsi del conseguente stato di emergenza, sono state disposte diverse misure che prorogano la scadenza dei documenti che abilitano alla guida...

Autoscuole, Unasca: assicurare esami per la patente anche in zona rossa

Le misure prese per arginare la pandemia hanno messo in difficoltà molte attività legate al mondo delle autoscuole. In particolare il blocco degli esami nelle zone rosse ha provocato...

Patenti e CQC: novità sulla formazione a distanza

Ci sono delle novità per quanto riguarda la formazione a distanza nei corsi di formazione teorica per il conseguimento delle patenti di guida e dei certificati di abilitazione...

CQC: arrivano chiarimenti dal MIMS sulla documentazione di fine corso

Arrivano nuove disposizioni in materia di corsi di qualificazione iniziale e periodica per il conseguimento della CQC, relativamente alle procedure d’esame e di soggetti erogatori di corsi. Lo...

Autotrasporto, carenza conducenti: Confapi Fvg, positiva l'agevolazione per conseguire la CQC

La carenza di conducenti che si sta riscontrando da tempo nel comparto autotrasporto si fa sentire anche in Friuli Venezia Giulia. Oggi nelle imprese di autotrasporto di merci l'età media del...

Covid-19 e trasporto merci pericolose: arrivano deroghe alle scadenze di patenti e certificati

Il MIMS ha sottoscritto accordi multilaterali in tema di trasporto nazionale e internazionale di merci pericolose su strada (ADR), promossi in ambito internazionale da alcuni Paesi. Lo ha comunicato...