Veicoli industriali: in estate mercato positivo, a luglio +45% e ad agosto +31,3%

CONDIVIDI

mercoledì 9 settembre 2020

Il mercato dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore alle 3,5t, nei mesi di luglio e agosto, ha fatto registrare una decisa inversione di tendenza rispetto al primo semestre dell’anno, chiuso con una perdita di -34,6% rispetto allo stesso periodo del 2019. Lo ha comunicato il Centro Studi e Statistiche di UNRAE, l’Associazione delle Case estere, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

A luglio si è avuta una crescita del mercato del 45% rispetto al luglio del 2019 (2.285 unità immatricolate contro 1.576), trainata dal comparto dei veicoli pesanti – con massa totale a terra uguale o superiore alle 16 t – che, con 1.790 unità immatricolate contro le 1.137 del luglio 2019, ha denunciato una crescita del 57,4%.
Analoga situazione ad agosto, che ha visto un aumento del mercato del 31,3% rispetto all’agosto del 2019 (1.285 veicoli immatricolati contro i 979 dell’agosto 2019) con un incremento in linea registrato nei pesanti (988 immatricolazioni contro le 751 dell’agosto 2019, pari al 31,6%).

I primi otto mesi del 2020 chiudono comunque con una perdita consolidata di -23,2% rispetto allo stesso periodo del 2019 (12.777 unità rispetto alle 16.634 dello stesso periodo dello scorso anno).

Tag: unrae

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Veicoli commerciali: a marzo +5,4% rispetto al 2019

Il mercato dei veicoli commerciali segnala una ripresa. Grazie anche a due giorni lavorativi in più, con 18.230 unità, marzo 2021 registra un +5,4% rispetto a marzo 2019: improponibile...

Unrae: mercato dei veicoli industriali col segno più, ma crescono solo i pesanti

Cresce il mercato dei veicoli industriali ma a trainare sono solo i pesanti: è questo il dato principale restituito dall’analisi di Unrae su marzo 2021. In generale, i veicoli con massa...

Anfia, giù il mercato dei bus: a febbraio -38,8%

Mentre gli autocarri e i veicoli trainati vanno su (ne abbiamo parlato qui), gli autobus vano giù: lo conferma Anfia, illustrando i dati delle immatricolazioni di febbraio 2021. Il mercato...

Anfia, Federauto, Unrae: una task force per l'automotive

Le principali associazioni dell'automotive si sono riunite per chiedere al Governo un piano strategico per il settore. In una conferenza stampa congiunta Anfia, Federauto e Unrae hanno fatto il punto...

Mercato rimorchi e semirimorchi: Unrae, a febbraio 2021 + 31,6%

Nel mese di febbraio 2021, il mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5t registra + 31,6% (1.345 unità immatricolate verso 1.022).Lo ha comunicato il...

Unrae, veicoli commerciali: +10% a febbraio. Gli incentivi trainano il mercato

Dopo un 2020 in caduta (ne avevamo parlato qui) e un inizio di anno poco convincente, il mercato dei veicoli commerciali (con massa a pieno carico inferiore alle 3,5 tonnellate) torna a crescere....

Veicoli industriali, a febbraio 2021 crescono i pesanti con +21,8%. Frenata per i leggeri: -16,1%

Una stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di febbraio 2021 verso febbraio 2020 mostra che la forbice si allarga: i pesanti crescono del 21,8% mentre i leggeri registrano una frenata...

Trend di ripresa per il mercato di autocarri e veicoli trainati a gennaio 2021

Dopo una chiusura del 2020 fortemente negativa, con cali a doppia cifra sia per gli autocarri (-14%) sia per i veicoli trainati (-20,7%), a gennaio 2021 entrambi i comparti presentano un segno...