Veicoli industriali: in estate mercato positivo, a luglio +45% e ad agosto +31,3%

CONDIVIDI

mercoledì 9 settembre 2020

Il mercato dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore alle 3,5t, nei mesi di luglio e agosto, ha fatto registrare una decisa inversione di tendenza rispetto al primo semestre dell’anno, chiuso con una perdita di -34,6% rispetto allo stesso periodo del 2019. Lo ha comunicato il Centro Studi e Statistiche di UNRAE, l’Associazione delle Case estere, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

A luglio si è avuta una crescita del mercato del 45% rispetto al luglio del 2019 (2.285 unità immatricolate contro 1.576), trainata dal comparto dei veicoli pesanti – con massa totale a terra uguale o superiore alle 16 t – che, con 1.790 unità immatricolate contro le 1.137 del luglio 2019, ha denunciato una crescita del 57,4%.
Analoga situazione ad agosto, che ha visto un aumento del mercato del 31,3% rispetto all’agosto del 2019 (1.285 veicoli immatricolati contro i 979 dell’agosto 2019) con un incremento in linea registrato nei pesanti (988 immatricolazioni contro le 751 dell’agosto 2019, pari al 31,6%).

I primi otto mesi del 2020 chiudono comunque con una perdita consolidata di -23,2% rispetto allo stesso periodo del 2019 (12.777 unità rispetto alle 16.634 dello stesso periodo dello scorso anno).

Tag: unrae

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Noleggio a lungo termine a privati: Unrae, un fenomeno in crescita

Negli ultimi anni il fenomeno del noleggio a lungo termine a privati sta assumendo dimensioni rilevanti. Sono sempre di più infatti gli utilizzatori privati che scelgono di prendere...

Unrae: 2021 anno nero del mercato auto in Europa. Dicembre sesto mese negativo consecutivo

Il mercato auto europeo chiude il 2021 in profonda sofferenza con dicembre che registra risultati negativi per il sesto mese consecutivo. A comunicarlo è Unrae, sottolineando come...

Veicoli commerciali: mercato in flessione a dicembre 2021. Per il 2022 previsto leggero recupero

Secondo stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, il mercato dei veicoli commerciali con peso totale a terra fino a 3,5 t  chiude l’ultimo mese del 2021 con 17.150 nuove...

Veicoli industriali, i pesanti trainano il mercato: incremento del 6,2% sul 2019

La nuova stima del Centro Studi e Statistiche UNRAE del  mercato dei veicoli industriali per il mese di dicembre 2021 verso dicembre 2020 (sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal...

Unrae, a dicembre tracollo del mercato auto: -27,5% rispetto al 2020

Tracollo delle immatricolazioni per il mercato dell'auto a dicembre 2021. Lo ha comunicato l'Unrae precisando che l'ultimo mese del 2021 chiude con 86.679 immatricolazioni (-27,5% rispetto a dicembre...

Legge di Bilancio 2022: spazio a retrofit elettrico e concessionarie

C’era attesa per la Legge di Bilancio 2022. Attesa, soprattutto, sul fronte dell’automotive, uno dei settori più colpiti dalla pandemia. E invece l’emanazione di quella che...

Unrae: nella Legge di Bilancio ignorati incentivi per mercato auto e veicoli commerciali leggeri. Nessuna strategia per la transizione ecologica

“Non resta che esprimere sconcerto per la decisione delle Istituzioni di ignorare totalmente nella Legge di Bilancio gli incentivi per il mercato delle autovetture e dei veicoli commerciali...

Continua a rallentare il mercato dei rimorchiati: segno negativo a novembre

A novembre le immatricolazioni di rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5 ton sono diminuite del 3,2% (1.282 unità immatricolate verso 1.325) rispetto a novembre...