Iveco: consegnati ad Aliberti 40 S-Way per trasporto a temperatura controllata

CONDIVIDI

mercoledì 9 settembre 2020

Consegnati questa mattina, presso la concessionaria Mecar di Nocera Inferiore (SA), 40 Iveco S-Way all’azienda di trasporto Aliberti.
I veicoli sono frutto di un accordo siglato al termine del periodo di lockdown e verranno impiegati per il trasporto di merci a temperatura controllata, attività di cui l’azienda della provincia avellinese di Montoro si occupa con profitto anche per grandi multinazionali del settore food come la Ferrero di Alba, che Aliberti segue dalla sua filiale di Guarene (CN).

Equipaggiati con un motore Cursor 13 che eroga una potenza di 510 CV, cambio automatizzato e una dotazione tecnologica di ultima generazione, gli Iveco S-Way scelti da Aliberti – sottolinea la casa costruttrice – sono dotati di sistemi innovativi volti a incrementare aerodinamicità, ridurre i consumi e migliorare l’esperienza di guida e la vita a bordo. A tal fine i veicoli sono dotati dei pacchetti Driving Comfort, High Value, Living Comfort e della Connectivity box, lo strumento che mantiene il veicolo sempre in contatto con il team di professionisti della Control Room di Iveco e permette un’assistenza continua da remoto, incrementando il tempo di disponibilità del veicolo e limitando i fermi macchina grazie alla manutenzione predittiva.

“Abbiamo visto nell’Iveco S-Way e nel dealer Mecar il connubio perfetto per iniziare un nuovo percorso insieme – ha dichiarato Gino Aliberti, presidente dell’azienda campana –. I nostri committenti ci richiedono sempre più affidabilità e puntualità di servizio e siamo sicuri di riuscire a raggiungere un risultato ottimale con il nuovo pesante Iveco. Questa prima fornitura di 40 veicoli è solo l'inizio di una proficua collaborazione che si riconfermerà nel prossimo futuro”.

“La nuova collaborazione con Aliberti, uno dei più importanti player nel settore della temperatura controllata è, per Mecar, motivo di grande orgoglio – ha aggiunto Gianandrea Ferrajoli, presidente di Mecar – Mecar, che da sempre si circonda di partner vincenti, è certa che questa fornitura, sia solo l’inizio di una partnership destinata a divenire duratura e solida nel tempo”.

La concessionaria, storica presenza sul territorio e punto di riferimento per tre regioni del Sud Italia (Campania, Basilicata e Calabria), si occuperà di fornire il suo supporto al cliente anche per tutti servizi di assistenza post vendita.

Tag: iveco, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica agroalimentare più sostenibile ed efficiente grazie all'accordo Aspi - Coldiretti

Sviluppare iniziative tese al rafforzamento dell’infrastruttura logistica strumentale e funzionale alla filiera agroalimentare, promuovendo modelli di efficientamento del trasporto merci, in...

Un piano strategico per decarbonizzare l'autotrasporto: lo chiedono Anfia, Anita, Federauto, Unatras e Unrae

Adottare un piano strategico per affrontare la decarbonizzazione del trasporto merci su gomma che sia "ambizioso, realistico ed economicamente sostenibile dal sistema Paese". Lo chiedono le...

Il trasporto ferroviario delle merci tra sfida energetica e PNRR: chiusa l’edizione 2022 di Mercintreno

Le nuove sfide che la crisi energetica apre per il sistema del trasporto ferroviario delle merci, il ruolo dell’innovazione come opportunità per rispondere all’aumento di domanda...

Ceccarelli Group inaugura un nuovo hub a Tolmezzo

Ceccarelli Group, azienda friuliana di trasporti e logistica aderente alla rete ASTRE Italia, inaugura venerdì 25 novembre nuovi spazi al Consorzio di Sviluppo Economico – Carnia...

LC3 Trasporti, Iveco e Edison Next mettono su strada i primi camion a idrogeno

Sulle strade d'Italia presto viaggeranno i primi veicoli commerciali pesanti articolati alimentati a idrogeno. Il progetto è frutto di un accordo tra LC3 Trasporti, azienda eugubina del...

FerCargo chiede "un patto per le mercintreno" per lo sviluppo del sistema in un contesto intermodale

Le esigenze del settore ferroviario, messo a dura prova dalle contingenze internazionali, sono state al centro dell'intervento del'associazione FerCargo all’edizione 2022 di Mercintreno. Dagli...

Possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco: allarme di Conftrasporto

Nuove possibili chiusure programmate per il traforo del Monte Bianco.  La galleria potrebbe interdire l'accesso ai veicoli tre mesi all’anno per 18 anni. La misura, secondo il presidente...

Sulla strada muoiono 2 camionisti ogni 3 giorni: Conftrasporto chiede il rispetto della norma di responsabilità condivisa

Nel 2021 sulle strade italiane sono morti due camionisti ogni 3 giorni: +44% rispetto al 2020 (dati Aci). Il dato ha spinto il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè a chiedere...