Renault Trucks: partnership con DHL Express per testare il nuovo Master Z.E.

CONDIVIDI

venerdì 4 settembre 2020

Renault Trucks Italia e DHL Express Italy hanno siglato un accordo per testare il nuovo Master Z.E. in tre città italiane: Milano, Siena e Napoli, dove saranno ben visibili grazie a una livrea bianca e blu, ai loghi ufficiali e all’hashtag #SwitchToElectric, realizzati specificatamente per sancire questa partnership.
Il veicolo 100% elettrico, senza emissioni sonore né inquinanti, sarà testato da DHL Express, in condizioni di utilizzo reale, per un periodo di un mese.

Adatti alle consegne nelle zone a traffico limitato, i tre Renault Trucks Master Z.E. sono equipaggiati con le componenti di sicurezza necessarie per operare nelle aree urbane in totale tranquillità: Segnalatore Acustico Pedone Z.E. e rilevatore dell’angolo cieco laterale.
Permettono di trasportare un volume di merci identico a un mezzo diesel, rispettando l’ambiente, e offrono un’autonomia di 120 km, dopo un tempo di ricarica di 6 ore, in funzione del tipo di presa. I dati relativi al consumo dipendono dall’equipaggiamento, dallo stile di guida e dalle condizioni climatiche e operative.

“Il settore dei trasporti è responsabile del 14% delle emissioni di CO2 in atmosfera e in DHL lavoriamo per compensare e ridurre il nostro impatto sia per il trasporto aereo che su strada – ha sottolineato Nazzarena Franco, amministratore delegato di DHL Express Italy –. La nostra priorità è quella di continuare a sostenere lo sviluppo del business con azioni mirate alla sua sostenibilità, alla cura delle persone e alla gestione delle tematiche ambientali”.

“La partnership con DHL Italia – ha aggiunto Pierre Sirolli, amministratore delegato di Renault Trucks Italia – dimostra la solidità delle relazioni che abbiamo con i nostri clienti e ci avvicina al nostro obiettivo di proporre un veicolo 100% elettrico, silenzioso ed ecologico, per raggiungere in totale relax le zone urbane e a traffico limitato”.

Nel 2008 il Gruppo DPDHL ha lanciato la politica “GO GREEN”, impegnandosi a migliorare del 30% entro il 2020 l’indice di efficienza legato alle emissioni di CO2. L’obiettivo è stato raggiunto nel 2016, pertanto nel marzo 2017 il Gruppo ha aggiornato i propri target di risparmio energetico, annunciando che porterà a zero le proprie emissioni entro il 2050, con obiettivi intermedi da raggiungere entro il 2025.

Nel 2019 DHL Express Italy ha emesso in atmosfera il 75% in meno di CO2 rispetto al 2008, equivalente a 90 milioni di kg di CO2, grazie al rinnovo della flotta di distribuzione effettuato negli ultimi anni e ai miglioramenti di efficienza delle 75 sedi italiane.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Renault Trucks: arriva il primo autocarro totalmente elettrico per i cantieri in città

Renault Trucks consegnerà il suo primo autocarro elettrico dedicato al trasporto verso i cantieri al gruppo Noblet.L’azienda costruttrice di autocarri sta per consegnare al client...

Camion elettrici su lunghe percorrenze: un accordo tra DHL Freight e Volvo Trucks

DHL Freight e Volvo Trucks hanno deciso di unire le forze per accelerare l’introduzione dei veicoli elettrici pesanti nei trasporti regionali.I due attori della partnership hanno deciso di...

Liguria: i nuovi camion a Gnl non pagano il bollo

I nuovi camion alimentati a Gnl (Gas naturale liquefatto) immatricolati in Liguria a partire dall'inizio del 2021 saranno esentati dal pagamento del bollo regionale. L'esenzione del bollo si applica...

Cresce la rete Renault Trucks: nuova filiale nella provincia di Vicenza

Potenziata la rete di vendita e assistenza Renault Trucks nel vicentino. La concessionaria Pesce Edoardo V.I. ha inaugurato la filiale di Montebello Vicentino, che fornisce servizi di vendita e...

Intermodalità: nuove locomotive Bombardier TRAXX per la flotta GTS Rail

Bombardier Transportation e l’operatore di trasporto merci intermodale italiano GTS Rail, rafforzano ulteriormente la loro partnership siglando un nuovo ordine per tre nuove locomotive...

Renault Trucks D Wide Z.E. rende più green i trasporti dell’azienda svizzera Rhyner Logistik

Il Renault Trucks D Wide Z.E. 100% elettrico, facente parte della nuova generazione dei veicoli della casa francese desinati alla distribuzione, “entrerà in scena” a Zurigo....

Francia: in arrivo 50mila euro di contributi per acquistare camion elettrici o idrogeno

Incoraggiare lo sviluppo di veicoli trasporto merci o persone ad emissioni zero. A questo scopo il Governo francese ha disposto un importante contributo per l'acquisto di mezzi pesanti con...

Transizione energetica: cresce la gamma 100% elettrica di Renault Trucks

Si arricchisce l'offerta Renault Trucks 100% elettrica. La gamma di batterie per veicoli elettrici di medio tonnellaggio si diversifica: i Renault Trucks D e D Wide Z.E. possono ora montare...