Traforo del Frejus: rinviato il divieto di transito per i pesanti EuroIII e EuroIV

CONDIVIDI

giovedì 25 giugno 2020

Rinviata al 30 settembre 2020 l’attuazione del divieto di circolazione degli automezzi al di massa complessiva superiore a 3,5 ton Euro III e Euro IV al Traforo del Frejus.
Lo rende noto ai suoi associati, Anita.

La Commissione Intergovernativa aveva approvato le misure di divieto che sarebbero dovute diventare operative partire dal 1° luglio 2020: la sospensione si è resa necessaria per tenere conto delle difficoltà degli autotrasportatori di dotarsi di veicoli ecologici, a causa all’emergenza COVID-19.

Il transito dei mezzi pesanti EURO III e Euro IV al Traforo del Frejus sarà consentito, in entrambe le direzioni, dietro esibizione, su richiesta, di un’apposita autocertificazione attestante l’impossibilità di dotarsi di automezzi pesanti conformi alle norme Euro V e Euro VI per circostanze direttamente riferibili all’emergenza Coronavirus.

Nella autodichiarazione – specifica in una nota l’Associazione nazionale imprese trasporti automobilistici -  l’impresa dovrà dichiarare di aver provveduto a effettuare l’ordine di nuovi veicoli Euro VI e che a causa dell’emergenza Covid-19 l’ordine non è stato ancora evaso e di conseguenza il veicolo in questione non è stato sostituito.

Tag: trafori, anita, euro 3, euro 4, frejus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Divieti Brennero, ANITA, FAI e FEDIT: nessun provvedimento dall'Ue, attivato team legale

La questione divieti al Brennero torna al centro dell'attenzione delle associazioni dell'autotrasporto italiano. ANITA, FAI e FEDIT hanno deciso di intraprendere un’azione di messa in mora...

Anita: con l’obbligo di Green pass autotrasporto a rischio paralisi

“Non possiamo accettare che vi siano regole e trattamenti differenziati per i lavoratori italiani rispetto a quelli stranieri pertanto occorre intervenire con urgenza prevedendo deroghe...

Accordo tra Anita e Federesco per una maggiore efficienza energetica nella logistica

Anita, l’associazione di autotrasporto e logistica di Confindustria, e Federesco, l’associazione italiana delle “Energy Service Companies”, hanno firmato ieri un protocollo di...

Anita, divieti al Brennero: la Commissione Ue avvii una procedura di infrazione

La storia del Brennero è una storia infinita. I divieti unilaterali imposti dall’Austria sull’asse stradale di riferimento sono un’annosa questione. Una vexata quaestio su...

Revisioni: dal MIMS indicazioni per i requisiti dell’idoneità dei locali

Nuove indicazioni in materia di officine autorizzate per le revisioni dei veicoli. La Direzione generale Motorizzazione del MIMS ha diffuso due circolari che definiscono i requisiti per...

Liberalizzazione autoarticolati 18 metri: Anita, nuova era nel trasporto nazionale di merci

Il Decreto legge Infrastrutture ha autorizzato la libera circolazione di autoarticolati (complessi veicolari trattore-semirimorchio) con lunghezza fino a 18 metri (ne abbiamo parlato...

Austria: sconto sui pedaggi autostradali fino al 75% per i veicoli a emissioni zero

Al fine di incentivare l'uso di veicoli non alimentati da combustibili fossili il ministero austriaco per la protezione del clima ha aumentato dal 50% al 75% lo sconto sul pedaggio autostradale per...

Covid: prorogate le misure per l'ingresso in Italia e le deroghe per il personale viaggiante

Prorogate le misure per gli ingressi in Italia dall'estero e le deroghe previste per il personale viaggiante. Ne ha dato notizia l'associazione Anita. Un'ordinanza del Ministero della Salute del 28...