Codice della strada, prorogati al 30 giugno i permessi provvisori di guida

CONDIVIDI

venerdì 10 aprile 2020

Il Ministero dell’interno, con Decreto 11 marzo 2020 (cfr. circolare 8.135 del 24 marzo 2020), ha prorogato fino al 30 giugno 2020 il permesso provvisorio di guida, senza oneri per l’utente.

Si tratta del permesso rilasciato una sola volta ai titolari di patente di guida, chiamati per sottoporsi alla visita medica presso le competenti commissioni mediche locali per il rinnovo della patente. Il decreto stabilisce che il permesso è valido fino al 30 giugno qualora la Commissione medica locale nel giorno fissato per l’accertamento sanitario non si è potuta riunire per le restrizioni imposte per limitare la diffusione del coronavirus.

La proroga va richiesta al competente Ufficio della motorizzazione civile ed avrà validità fino all’esito finale delle procedure di rinnovo.

Tale proroga – spiega Anita – è inapplicabile a coloro che sono sottoposti a revisione sull'idoneità psico-fisica alla guida ai sensi degli artt. 186 e 187 Cds (Circolare Mininterno del 9 aprile 2020), soggetti privi del titolo abilitativo perché sospeso a tempo indeterminato fino all’esito di visita medica presso la Commissione media provinciale. La ciroclare emessa chiarisce che non possono beneficiare della proroga perchè non vale il silenzio-assenso e non produce alcun effetto di sospensiva del provvedimento ablatorio della patente di guida adottato dal Prefetto fino all’esito della visita di revisione.

Tag: anita, codice della strada

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

La ferrovia del Brennero al limite, Anita sollecita l'eliminazione divieti di transito

Le questioni aperte e le sfide che deve affrontare oggi la filiera del trasporto merci sono state al centro dell'incontro che si è svolto a Roma tra il Ministro delle Infrastrutture...

Nel 2022 il traffico dei veicoli pesanti in Tirolo non è aumentato

Il traffico di veicoli pesanti nel 2022 in Tirolo non è aumentato. I dati relativi ai volumi di traffico dei veicoli pesanti in transito nel Tirolo nel 2022 attraverso il Brennero hanno...

Nel 2022 calano gli incidenti causati dai mezzi pesanti sulle strade italiane (-12%)

Netto decremento della percentuale di incidenti causati da mezzi pesanti. Il dato è stato presentato dalla Commissione per la sicurezza stradale nel settore dell'autotrasport...

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

AdBlue: dal 2 novembre sarà possibile registrarsi alla piattaforma

Arrivano aggiornamenti utili per le imprese che intendono richiedere il credito d’imposta AdBlue (Qui l'articolo precedente). Lo ha comunicato l'Anita.Il MIMS ha previsto la possibilità...

Premio autista dell’anno: Anita consegna il riconoscimento a Tiziano D’Aprile

Tiziano D’Aprile è il vincitore della prima edizione del Premio autista dell’anno indetto dall'associazione Anita. La consegna è avvenuta a Santa Teresa Gallura durante...

Imprese: lavoro agile prorogato fino al 31 dicembre anche per il settore trasporti

Prorogato fino al 31 dicembre 2022 il diritto di svolgere l’attività lavorativa in modalità agile per i lavoratori fragili (ossia i lavoratori con patologie croniche con scarso...

Ricollocare i congedati nell'autotrasporto: Segredifesa e ANITA firmano una convenzione

Offrire nuovi sbocchi lavorativi nell'autotrasporto ai volontari congedati. La convenzione siglata a Padova dal Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (Segredifesa)...