Scania, maggiore sicurezza sui mezzi con il nuovo sistema di rilevamento laterale

CONDIVIDI

giovedì 13 febbraio 2020

Il trasporto a bordo dei mezzi Scania si fa sempre più sicuro grazie al nuovo sistema di rilevamento laterale (ADAS) che aiuta a evitare o mitigare la gravità di incidenti causati da errori umani.

Come funziona

ADAS utilizza due diversi sistemi che lavorano in parallelo e in parte si sovrappongono, nonostante si concentrino su aspetti diversi. Radar e telecamere, “occhi” extra che aiutano l’autista a controllare i punti ciechi ai lati dell’autocarro, a beneficio soprattutto degli utenti deboli. 

Il Blind Spot Warning agisce su entrambi i lati dell’autocarro a velocità oltre i 2 km/h, anche in autostrada. Se un ciclista (o pedone) entra nella zona a rischio, il sistema avverte l’autista con un segnale luminoso sul montante anteriore ed un segnale acustico.

Il Vulnerable Road User Collision Warning (VRUCW) avverte l’autista di collisione con con utente debole della  sul lato passeggero. E’ stato pensato soprattutto per le aree urbane e velocità fino a 36 km/h.

“Aggiungere questi nuovi sistemi di supporto attivo alla guida, come il rilevamento laterale, ai nostri autocarri può, letteralmente, fare la differenza tra la vita e la morte - ha sottolineato Alexander Vlaskamp, Senior Vice President, Head of Scania Trucks. “Consentirà di salvare delle vite e, al tempo stesso, ridurrà lo stress alla guida degli autisti, anche se non li solleverà dalla grande responsabilità a cui devono far fronte quando il traffico è molto intenso”.

Tag: sicurezza stradale, autocarro

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anfia: il mercato degli autocarri torna positivo a settembre. In crescita anche gli autobus

A settembre, il mercato degli autocarri torna a segnare un rialzo a doppia cifra dopo il risultato negativo registrato ad agosto, mentre i veicoli trainati proseguono il trend di ripresa dei mesi...

Mercato autocarri: a luglio confermato il trend positivo ma si registra un calo ad agosto

Estate a due velocità per il mercato autocarri. A luglio si conferma la tendenza positiva del primo semestre 2021, che si inverte, invece, ad agosto. Di contro, i veicoli trainati confermano...

Giornate Polizia Locale: presentata Siscop, la piattaforma sviluppata da Infogestweb per il controllo dell’autotrasporto

Tre giorni di incontri, condivisione e formazione. Momenti in cui SISCOP, piattaforma sviluppata da Infogestweb, completamente Made in Italy e dedicata al controllo dell’autotrasporto, ha avuto...

Parma, incidente su A1: camion sbanda, morto un operaio al lavoro in un cantiere

A causa di un incidente è deceduto un operaio al lavoro in un cantiere autostradale sulla A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l'A15 Parma-La Spezia al chiometro 104; l'uomo...

A Milano la polizia controlla i veicoli in tempo reale con il dispositivo Eagle Eye

  Si chiama Eagle Eye il nuovo dispositivo tecnologico a disposizione della Polizia Locale di Milano per migliorare la sicurezza delle strade. Occhio d'aquila si collega alla banca dati della...

Bilancio estivo di Autovie Venete: il traffico torna ai livelli pre-pandemia

Nel periodo dal 20 luglio al 1° settembre - quello maggiormente caratterizzato dall’esodo e dal contro esodo - i volumi di traffico sono risultati superiori al 2019 dell’1,95%. Lo ha...

Autostrada A4: scontro tra un furgone e un camion, morto un conducente

Un incidente, dall’esito mortale, si è verificato ieri giovedì 2 settembre nel tratto a tre corsie dell’autostrada A4 all’altezza del casello di San Donà in...

Dl Infrastrutture: fondi alle regioni per attuare le linee guida per la sicurezza dei trasporti

Fondi alle regioni per potenziare i controlli sui mezzi pubblici al fine di attuare le nuove linee guida sulla sicurezza dei trasporti. Lo prevede il Dl Infrastrutture trasporti approvato dal...