Dal 2020 nuove regole per esportare veicoli immatricolati in Italia

CONDIVIDI

giovedì 19 dicembre 2019

Entreranno in vigore dal prossimo 1° gennaio 2020 le nuove procedure per esportare veicoli immatricolati in Italia, per effetto delle modifiche all’art. 103 Codice della Strada. Lo rende noto Confartigianato Trasporti.

La nuova procedura

Per esportare definitivamente all’estero veicoli immatricolati in Italia occorrerà cancellare il veicolo dall’Archivio Nazionale dei Veicoli e dal Pubblico registro automobilistico.

Procedura possibile solo a condizione che il veicolo sia stato sottoposto a revisione, con esito positivo, in data non anteriore a sei mesi rispetto alla data in cui si chiede la cancellazione stessa. In caso contrario, il veicolo dovrà essere revisionato per poi poter essere cancellato dagli archivi.

Per i veicoli esportati entro il 31 dicembre 2019, sarà ancora ammessa la possibilità, per il tramite degli Uffici Consolari italiani all’estero, di richiedere la cancellazione successivamente alla effettiva reimmatricolazione all’estero, allegando copia della carta di circolazione estera rilasciata in data anteriore al 1° gennaio 2020.

Tag: aci, revisione auto, confartigianato trasporti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Limitazioni camion al Brennero: appello al ministro Salvini da sistema camerale e associazioni di categoria

Il Land austriaco del Tirolo limita da diversi anni il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Si tratta di una politica selettiva che colpisce in particolar modo...

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Confartigianato Trasporti: disagi con la piattaforma per richiedere il credito, servono correttivi

Dal 12 settembre è partita la piattaforma dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il caricamento delle domande per il credito d’imposta del 28% sugli acquisti di gasolio del...

Aci ed Eni insieme per accelerare la transizione energetica della mobilità

Accelerare l’utilizzo diffuso di prodotti, servizi e soluzioni per la mobilità sostenibile e la transizione energetica. Eni, la compagnia energetica italiana e ACI, riferimento...

Elezioni: le proposte di Unatras alle forze politiche per promuovere lo sviluppo dell'autotrasporto

"Il Manifesto per l’Autotrasporto mira a stimolare il dibattito elettorale sulle principali problematiche inerenti il comparto e sensibilizzare i partiti a recepirne le esigenze, al fine di...

Terza campagna 2022 Truck & Bus: dal 18 al 24 luglio controlli intensificati sui mezzi pesanti

Dal 18 al 24 luglio si terrà il terzo appuntamento del 2022 con la campagna di sicurezza stradale Truck & Bus, organizzata dal network europeo di cooperazione delle Polizie stradali...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Tirolo: dal 2 luglio in vigore il calendario dei divieti estivi di circolazione

Il Tirolo ha annunciato l’entrata in vigore dal 2 luglio dei divieti di circolazione per autocarri e autoarticolati con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate fornendo il calendario per...