Transpotec: Fiap propone un sistema di valutazione dell'affidabilità del vettore

CONDIVIDI

lunedì 25 febbraio 2019

Valutare la qualità dell'autotrasportatore in termini di sicurezza, affidabilità, sostenibilità e permettere così al committente di scegliere il partner migliore rispetto ai propri parametri di qualità. A proporlo - nel corso del Transpotec 2019, manifestazione di riferimento per il mercato italiano dell'autotrasporto e della logistica organizzata a Verona da Fiera Milano - è la Fiap, la Federazione italiana degli autotrasportatori professionali.

Ad aderire in prima battuta sono i più grandi gruppi del food, a cominciare da Ferrero, come ha spiegato Alessandro Peron, direttore di Fiap.
Il rating che viene assegnato da un ente certificatore terzo, prenderà in considerazione molteplici aspetti: dalla sicurezza stradale, a quella sul lavoro; dal rispetto ambientale alla tecnologia impiegata anche sul mezzo, alle certificazioni ricevute. I diversi parametri verranno espressi, per ciascun ambito, in una scala da 1 a 100 e permetteranno ai committenti di scegliere in modo trasparente quale vettore corrisponde al proprio modello organizzativo.

Con questa iniziativa Fiap vuole stimolare l'implementazione della qualità dei suoi associati, sostenendoli nella competizione contro i vettori che puntano solo sui ribassi dei prezzi a scapito dell'affidabilità complessiva del servizio. Tra le chiavi di volta del rating ci sarà l'impiego della tecnologia. Già da oggi chi vuole ottenere una valutazione del TCR può rivolgersi alla Fiap direttamente sul sito.


Tag: fiap

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Green pass e logistica: Fiap, dal 15 ottobre possibili gravi inefficienze e danni economici

Scaffali vuoti, crisi dei carburanti e blocco delle industrie. Questo, secondo Fiap, è lo scenario economico che potrebbe concretizzarsi nel Paese quando subentrerà, il 15 ottobr...

One Day Truck&Logistics 2021: il punto sul cambiamento della filiera

Il 4 e 5 ottobre scorsi le imprese della filiera estesa del trasporto, della logistica e dell’aftermarket truck sono tornate a Bologna per l’appuntamento con One Day Truck & Logistics...

Germania: nuovi importi per i pedaggi, previsti rimborsi retroattivi

  In Germania nuovi importi dei pedaggi a partire dal 1° ottobre. Il provvedimento fa seguito alla sentenza del 28 ottobre 2020 con cui la Corte di Giustizia Ue ha condannato la Germania a...

Disagi viabilità in Liguria: l'autotrasporto verso un nuovo fermo dal 15 giugno

Il mondo dell'autotrasporto di nuovo in fermento a causa dei disagi collegati alla presenza di cantieri in numerosi tratti autostradali della Liguria. Previsto uno stato di agitazione con...

Covid-19: la Germania inserisce i Paesi Bassi tra le aree ad alta incidenza

I Paesi Bassi sono considerati dalla Germania "area ad alta incidenza" secondo la classificazione prodotta dall'Istituto Robert Koch. Lo ha comunicato la BGL, Associazione tedesca di...

Camion: tachigrafo, una sola sanzione se mancano più fogli di registrazione

In caso di controllo da parte delle Forze dell'ordine, i conducenti di camion, pullman e autobus che non presentano i fogli di registrazione del cronotachigrafo relativi alla giornata del...

Camion: divieti di circolazione sospesi domenica 28 marzo e dal 2 al 6 aprile

Nuova disposizione resa necessaria dall'emergenza Coronavirus e dalla necessità di agevolare il sistema dei trasporti e i flussi di traffico. Il Mims ha dato nuovamente via libera alla...

Pacchetto mobilità Ue: il ministero dell’Interno fornisce chiarimenti sulla riforma

Arrivano chiarimenti sul nuovo Pacchetto Mobilità dell’Ue. Il ministero dell’Interno ha pubblicato una circolare interpretativa che illustra le novità introdotte dalla...