Divieti circolazione 2018: rischio caos per i camion in Italia

CONDIVIDI

venerdì 8 giugno 2018

Un incontro urgente sulle problematiche relative al calendario dei divieti di circolazione. Lo chiedono oggi le associazioni Anita, Assotir, Cna Fita, Confartigianato Trasporti, Fai, Fedit, Fiap, Legacoop Produzione e servizi, Sna Casartigiani, Unitai con una lettera indirizzata a Virginio Di Giambattista, Direttore generale per la sicurezza stradale presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e a Giovanni Busacca, Direttore Servizio Polizia stradale ministero dell’Interno.

"Alla luce della recente sentenza del TAR del Lazio - si legge nella lettera - che ha accolto il ricorso del Codacons e in considerazione del comportamento di alcune prefetture che stanno negando il riconoscimento delle autorizzazioni per la circolazione in deroga nei giorni di divieto, le scriventi associazioni dell’autotrasporto, preoccupate del danno che ciò potrebbe determinare all’intero settore nonché più in generale all’economia italiana, richiedono la convocazione di un urgente incontro".

Il 23 maggio i giudici amministrativi hanno accolto un ricorso sul decreto che istituisce il calendario dei divieti per i mezzi pesanti. Tale ricorso chiedeva di annullare parte del decreto in quanto lo stesso non prevede divieti nei giorni antecedenti o successivi alle festività. I giudici hanno quindi evidenziato che il Mit deve considerare, nel fissare le limitazioni, anche gli incrementi di traffico generati nelle giornate precedenti o successive al giorno festivo; inoltre deve tenere in considerazione la tipologia di merce trasportata. Infine i giudici hanno ribadito che l'Autorità centrale deve fornire alle prefetture indicazioni precise sui criteri alla base del rilascio dei permessi in deroga per garantire omogeneità di condotta.

Tag: anita, cna fita, confartigianato trasporti, fiap

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

AdBlue: dal 2 novembre sarà possibile registrarsi alla piattaforma

Arrivano aggiornamenti utili per le imprese che intendono richiedere il credito d’imposta AdBlue (Qui l'articolo precedente). Lo ha comunicato l'Anita.Il MIMS ha previsto la possibilità...

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Premio autista dell’anno: Anita consegna il riconoscimento a Tiziano D’Aprile

Tiziano D’Aprile è il vincitore della prima edizione del Premio autista dell’anno indetto dall'associazione Anita. La consegna è avvenuta a Santa Teresa Gallura durante...

Imprese: lavoro agile prorogato fino al 31 dicembre anche per il settore trasporti

Prorogato fino al 31 dicembre 2022 il diritto di svolgere l’attività lavorativa in modalità agile per i lavoratori fragili (ossia i lavoratori con patologie croniche con scarso...

Ricollocare i congedati nell'autotrasporto: Segredifesa e ANITA firmano una convenzione

Offrire nuovi sbocchi lavorativi nell'autotrasporto ai volontari congedati. La convenzione siglata a Padova dal Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (Segredifesa)...

Autotrasporto: al centro dell'assemblea annuale Anita decarbonizzazione e transizione energetica

Un confronto tra istituzioni e imprenditori sulla transizione energetica e ambientale che l’autotrasporto merci sta vivendo, nell'ottica di una collaborazione per affrontare l’aumento dei...

Confartigianato Trasporti: disagi con la piattaforma per richiedere il credito, servono correttivi

Dal 12 settembre è partita la piattaforma dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il caricamento delle domande per il credito d’imposta del 28% sugli acquisti di gasolio del...