Iveco Bus: contratto con la RATP che punta sugli autobus Natural Power

CONDIVIDI

venerdì 17 novembre 2017

La Ratp, operatore di trasporto pubblico di proprietà statale con sede a Parigi, ha appena assegnato un lotto a Iveco bus per la sua gamma di autobus Urbanway Natural Power. Questi autobus funzionano a gas naturale compresso o biometano e vengono prodotti presso lo stabilimento Iveco bus di Annonay. Tra il 2017 e il 2021 saranno consegnati fino a 200 autobus Urbanway, secondo le esigenze della Ratp. Iveco Bus sostiene infatti la Ratp nell'ambito del piano "BUS 2025" orientato a sostituire la flotta attuale con soluzioni non inquinanti. 

Questa tecnologia è stata scelta per le sue qualità ambientali e il valore economico, a dimostrazione del fatto che Iveco bus ha saputo anticipare le aspettative della Ratp e di “Ile de France Mobilités” in termini di disinquinamento urbano, un tema critico e particolarmente “sentito” in molte città europee.

Iveco Bus è leader europeo nel campo del gas naturale da molti anni, con quasi 6.000 autobus in servizio in tutta Europa. Per i suoi veicoli il brand può avvalersi del motore Cursor 8 NP, rinomato per il grado di eccellenza tecnologica.
Questo motore Iveco viene prodotto presso lo stabilimento di Bourbon-Lancy in Saona e Loira, che con 1.400 dipendenti è il maggior datore di lavoro nell'area della Borgogna. Ogni anno in questo stabilimento francese vengono prodotti oltre 1.000 motori Cursor 8 NP, poi impiegati nei settori del trasporto e dell'industria di tutto il mondo, compresa la rete di autobus di Pechino.

Compatibile al 100% con il biometano ricavato da scarti, la gamma Natural Power di Iveco Bus garantisce un'impronta di carbonio neutra e rappresenta un avanzamento concreto verso la transizione energetica. In altre parole questi autobus evitano di contribuire al riscaldamento globale.

Nella foto (da sinistra a destra): Alain Batier, Direttore del Dipartimento “Trasporto su gomma” di RATP; Sylvain Blaise, Iveco Bus Brand President

Tag: iveco bus, biometano

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Metano: nel 2021 crescono i consumi rispetto al 2020 (+6,6%)

Nel 2021 l’erogato di metano per auto (CNG, BioCNG, GNL e BioGNL) ha ripreso a crescere, facendo segnare consumi attorno al miliardo di metri cubi, con un aumento del 6,6% rispetto al 202...

La Commissione europea ha presentato il piano per l’indipendenza energetica dalla Russia (e dalle fonti fossili)

La trasformazione del sistema energetico europeo è sempre più urgente, per porre fine alla dipendenza dell'UE dai combustibili fossili della Russia, che sono usati come arma economica e...

Una flotta di veicoli sostenibili per il Giro d’Italia: Iveco e Iveco Bus fornitori ufficiali

Il Giro d’Italia, giunto alla sua 105esima edizione, è una prestigiosa corsa ciclistica che, insieme al Tour de France e la Vuelta de España, si svolge ogni anno, raggiungendo un...

Gas: distributori metano confermano lo sciopero nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2022

Nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2022 è previsto uno sciopero nazionale dei  servizi di distribuzione di gas naturale a uso autotrazione. Lo hanno annunciato le associazioni Assogasmetan...

Biometano per i bus da scarti alimentari: progetto di economia circolare per Aeroporto di Bologna, Hera e Tper

Un progetto per mettere a valore gli scarti alimentari prodotti in aeroporto per trasformarli in biometano da destinare ai bus della mobilità urbana. Il progetto è frutto di una...

A2A: il piano industriale al 2030 punta a quadruplicare le infrastrutture per la mobilità sostenibile

Ulteriori due miliardi di investimenti per implementare l’impegno verso la decarbonizzazione, in anticipo rispetto agli obiettivi previsti da COP26.A2A ha presentato l’aggiornamento del...

Contributo di Biometano e BioGnl nella crisi climatica ed energetica: un convegno a Verona

“Il Biometano rientra perfettamente nelle logiche di economia circolare: è rinnovabile e riduce le emissioni. Biometano, elettricità e idrogeno devono avere parità di...

Bio-Gnl strategico per la decarbonizzazione dei trasporti: presentati a Ecomondo i risultati di uno studio Cnr promosso da Iveco

“Lo sviluppo del biometano liquefatto rappresenta oggi l’unica alternativa all’utilizzo dei carburanti fossili immediatamente disponibile nel comparto del trasporto pesante di...