Decontribuzione trasporti internazionali, Genedani: esclude i conducenti artigiani

CONDIVIDI

mercoledì 15 novembre 2017

"Con l'emanazione della circolare Inps che ha reso operativi gli sgravi contributivi per i conducenti impegnati nei trasporti internazionali, si è perpetrata una violazione della legge oltreché degli accordi stipulati con il Governo ed il ministero dei Trasporti". E' questo il duro commento del Presidente di Confartigianato Trasporti Amedeo Genedani in merito allo sblocco della decontribuzione per i conducenti che effettuano trasporti internazionali recentemente operato dall'Inps.

"Dalla misura rimangono esclusi, in modo incomprensibile, gli autotrasportatori artigiani che per definizione sono conducenti essi stessi dei loro mezzi. Peraltro la relazione illustrativa della norma concordata tra Governo ed associazioni nel 2015, utile ad incentivare i trasporti internazionali, descriveva chiaramente che per conducenti si intendono i dipendenti ed i padroncini che guidano il proprio mezzo, così come sancito dal Reg. 561/2006 che impone l'obbligo dei tempi di guida e riposo e l'utilizzo del tachigrafo".

"A questo punto - conclude Genedani - delle due l'una: o si continua a considerare, come vuole l'Europa, chi guida il proprio camion un conducente sia per l'applicazione delle regole che per l'ottenimento dei benefici, oppure non bisogna stupirsi se i trasportatori artigiani conducenti si considereranno esonerati dal rispettare le norne europee quali l'orario di lavoro ed i tempi di guida e di riposo."

Tag: trasporti internazionali, confartigianato trasporti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Limitazioni camion al Brennero: appello al ministro Salvini da sistema camerale e associazioni di categoria

Il Land austriaco del Tirolo limita da diversi anni il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Si tratta di una politica selettiva che colpisce in particolar modo...

Abilitazione al trasporto internazionale: le istruzioni per ottenere la dispensa da esame

Recentemente il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili è tornato sull’accesso alla professione autotrasporto ribadendo la dispensa dall’esame di...

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Confartigianato Trasporti: disagi con la piattaforma per richiedere il credito, servono correttivi

Dal 12 settembre è partita la piattaforma dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il caricamento delle domande per il credito d’imposta del 28% sugli acquisti di gasolio del...

Elezioni: le proposte di Unatras alle forze politiche per promuovere lo sviluppo dell'autotrasporto

"Il Manifesto per l’Autotrasporto mira a stimolare il dibattito elettorale sulle principali problematiche inerenti il comparto e sensibilizzare i partiti a recepirne le esigenze, al fine di...

Trasporti internazionali: scadenze in vista per rinnovo e conversioni autorizzazioni CEMT

Scade il 30 settembre 2022 il termine per la presentazione delle domande di rinnovo e conversione in assegnazione fissa delle autorizzazioni per trasporti in Paesi non-UE. Il 31 ottobre 2022 è...

Terza campagna 2022 Truck & Bus: dal 18 al 24 luglio controlli intensificati sui mezzi pesanti

Dal 18 al 24 luglio si terrà il terzo appuntamento del 2022 con la campagna di sicurezza stradale Truck & Bus, organizzata dal network europeo di cooperazione delle Polizie stradali...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...