Logistica: a Lipsia dal 14 al 16 novembre una fiera dedicata alle merci pericolose

giovedì 30 marzo 2017 14:26:36

La fiera di Lipsia dal 14 al 16 novembre 2017 offrirà per la prima volta in Germania una piattaforma settoriale dedicata sia ai fornitori di prodotti e servizi riguardanti il trasporto, la logistica e la sicurezza di merci pericolose sia a coloro che usufruiscono di tali prodotti e servizi. La fiera in particolare combina prodotti orientati alle innovazioni tecnologiche riguardanti la logistica e il trasporto di merci pericolose con i requisiti più rilevanti in materia di sicurezza.

"Questa nuova fiera settoriale riunisce in un unico luogo i fornitori e gli utenti, che possono così informarsi sulle innovazioni e i progressi attuali e sulle opportunità commerciali riguardanti il trasporto, la logistica interna, la sicurezza e lo scambio delle merci e delle sostanze pericolose. Attualmente nessuna fiera presente sul territorio tedesco affronta questo tema in particolare. Attraverso la fiera Gefahrgut & Gefahrstoff il nostro intento è quello di colmare questa lacuna” ha spiegato Markus Geisenberger, direttore della Leipziger Messe.

I servizi e i prodotti offerti dalla fiera Gefahrgut & Gefahrstoff coprono l’intera catena logistica e gli aspetti della sicurezza ad essa collegati. Tutto ciò che riguarda il tema del trasporto viene trattato nell’ambito dei veicoli e dei sistemi per il trasporto delle merci pericolose così come nell’ambito dei servizi logistici e di trasporto. In questo modo vengono presentati i prodotti e i servizi di tutte le diverse modalità di trasporto (strada, acqua, aria, rotaia). Soluzioni per la logistica intra aziendale vengono fornite nell’ambito del settore delle tecniche di sollevamento, spostamento e trasbordo, quello delle tecniche di deposito e le relative attrezzature, e tramite prodotti e servizi di marcatura e identificazione, di gestione di materiali pericolosi e di imballaggio. L’aspetto della sicurezza viene presentata tramite i settori che forniscono attrezzature di sicurezza e per la sicurezza e la salute sul lavoro.

Le aziende di tutti i settori economici che lavorano con materiali pericolosi, mittenti e trasportatori di merci pericolose, i fornitori di servizi per le spedizioni, per i vettori e per la logistica di tutte le modalità di trasporto compongono il target di visitatori più importante. Allo stesso modo rientrano in questo target anche le aziende di smaltimento rifiuti, le aziende che forniscono consulenze e assistenza e incaricati esterni per la sicurezza così come gli organismi di controllo, le istituzioni e gli uffici statali e infine le associazioni dei lavoratori.

Accanto alle esposizioni presenti nel padiglione 2, la fiera Gefahrgut & Gefahrstoff offre un programma settoriale rivolto agli utenti. In collaborazione con associazioni ed esperti del settore si terranno presso il Centro Congressi di Lipsia (CCL) diverse attività e incontri su temi attuali riguardanti la logistica per il settore delle merci e materiali pericolosi. Dato che le normative sulla gestione delle merci e dei materiali pericolosi vengono regolarmente aggiornate e riviste, tutti coloro che trattano tali materiali e merci o che sono addetti alla sicurezza sul lavoro hanno costante bisogno di corsi di aggiornamento: alla fiera saranno quindi disponibili corsi e seminari in merito. Inoltre negli spazi all’aperto si terranno dimostrazioni pratiche, per esempio dimostrazioni sulla sicurezza del fissaggio di un carico.
Secondo l’Ufficio statistico federale oltre il 7% di tutte le merci trasportate nel 2013 sono merci pericolose, per un totale di 295 milioni di tonnellate.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

MercinTreno 2020: Legnani (FerCargo), superare le limitazioni per il trasporto di merci pericolose

Superare l’attuale disposizione imposta da RFI basata sulla limitazione per ogni tratto della rete ferroviaria nazionale, del numero di treni che trasportano merci pericolose in modo da...

A4 Milano-Brescia: dal 10 dicembre tratto soggetto a divieto per i veicoli pesanti in regime Adr

A causa dei lavori connessi alla realizzazione della quarta corsia dinamica sulla A4 Milano-Brescia, nel tratto compreso tra Sesto San Giovanni e Milano Viale Certosa, verso Torino, la Direzione II...

Trasporto merci pericolose: precisazioni dal Mit sullo spessore minimo delle cisterne

Nuova circolare dalla Direzione Generale per la Motorizzazione sul fronte cisterne per il trasporto di merci pericolose.  Ne ha dato notizia l'associazione Anita.Con l’edizione 2013...