Servizi satellitari integrati: Viasat acquisisce il 60% di Teamind Solution

CONDIVIDI

giovedì 23 febbraio 2017

Viasat Group ha completato l’acquisizione del 60% delle quote di Teamind Solution, System Integrator italiano specializzato in soluzioni tecnologiche intelligenti per il mondo della mobilità, con l’obiettivo di rafforzare la propria posizione sul mercato di applicazioni innovative e servizi telematici satellitari integrati, capaci di semplificare e ottimizzare le attività delle aziende di autotrasporto e logistica. L’incarico di amministratore delegato di Teamind Solution è stato confermato ad Alessandro Peron, mentre la presidenza della società è stata affidata a Massimo Getto, vice presidente e CFO di Viasat Group. Nel CDA siederà anche Valerio Gridelli, amministratore delegato di Viasat S.p.A.

Viasat Group e Teamind Solution hanno lanciato insieme la suite Trasporto Semplice, completa di strumenti innovativi (gestionale, satellitare, tachigrafo e terminale di bordo), per approcciare ad ampio spettro il mercato di fascia alta degli Operatori di Trasporto e Logistica con soluzioni e servizi integrati affidabili.

“Vogliamo semplificare il modo in cui le aziende di trasporto e logistica gestiscono i propri mezzi e gli addetti in movimento sul territorio, garantendo informazioni automatiche e in tempo reale per decisioni rapide ed efficaci. - spiega Alessandro Peron, Amministratore Delegato di Teamind Solution - “Grazie all’entrata nel Gruppo Viasat, top player mondiale della telematica satellitare, e alla pluriennale expertise che abbiamo maturato nel settore del Trasporto e della Logistica, da un punto di vista tecnico/tecnologico, normativo e della gestione dei processi, siamo oggi un punto di riferimento sul mercato nazionale ed europeo”.  

Infatti - si legge in una nota - la nuova suite proposta da Viasat Group e Teamind Solution copre tutte le esigenze della filiera con strumenti di pianificazione “intelligenti” che ottimizzano le attività e apparati di bordo, in grado di supportare le attività dell’autista sul veicolo (dal monitoraggio costante dello stato avanzamento del viaggio o della merce, alla rendicontazione di ogni singola consegna, anche con la scansione del documento o la rilevazione della firma), sino a fornire tutti i report sullo stato di efficienza della flotta (gasolio, stile di guida, km, costi per ogni singolo viaggio). Grazie all’automazione intelligente e alle applicazioni evolute della nuova suite sarà possibile aiutare le aziende a razionalizzare i costi, ridurre sensibilmente le inefficienze e ottemperare alle normative vigenti, ad esempio in tema di Cronotachigrafo e Tempi di Guida, Pausa e Riposo (Regg. CE 561/2006 e UE 165/2014), di tracciabilità della catena del freddo (EU 37/2005) o di sicurezza certificata dei viaggi, in conformità alla norma CEI 79-288, garantendo ai propri committenti degli elevati standard di servizio.

La volontà è anche quella di ricercare eventuali incentivi e/o opportunità (a livello europeo, nazionale e locale) per sostenere i progetti di innovazione tecnologica delle imprese, anche sotto il profilo finanziario, accompagnandole verso un percorso di eccellenza che le porti ad ottenere un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti a livello nazionale ed internazionale.

“Intorno al nostro progetto di crescita internazionale, vogliamo aggregare le migliori eccellenze e l’acquisizione di Teamind Solution va proprio in questa direzione” conclude Domenico Petrone, Fondatore e Presidente di Viasat Group. “Contiamo molto su questa integrazione per sviluppare e implementare progetti innovativi e altamente performanti su questo mercato in Italia e all’estero”.

Tag: viasat

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Furti tir: in Italia rubati quasi 2500 camion l'anno. Recuperato solo il 40%

Nel nostro Paese, secondo le ultime rilevazioni della Polizia di Stato, “spariscono” 2.435 Tir all’anno (2020). Ogni mese, quindi, ne vengono rubati oltre 200 con conseguente danno...

Autoscuole: il Friuli Venezia Giulia supporta chi vuole conseguire la CQC

Un'iniziativa a sostegno della riqualificazione professionale e dell'inserimento nel mondo del lavoro nel settore dell'autotrasporto: si può tradurre così il contributo che la regione...

Iveco rinnova portale e app: più servizi per i gestori di flotte

In casa Iveco sono arrivati un portale e un'app totalmente rinnovati. Il marchio ha infatti lanciato la nuova versione del suo portale Iveco ON, aggiornata con nuove funzionalità, e...

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 7, 14 e 21 marzo

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, con specifico decreto, ha sospeso i divieti di circolazione previsti per le prossime 3 domeniche di marzo. La ratio è...

Germania: controlli anti-Covid alle frontiere fino al 17 marzo

I controlli alle frontiere con l’Austria e la Repubblica Ceca resteranno in vigore fino al 17 marzo. La misura prevista dalle autorità tedesche a causa dell’ampia diffusione del...

Camion: il 540S di Scania convince la stampa europea

Scania convince la stampa. Il 540S della casa svedese, infatti, ha primeggiato nei test comparativi – il 1000 Punkte Test (Test dei 1000 punti) e dell’European Truck...

Scania, cambio al vertice: Christian Levin è il nuovo CEO

A partire dal 1° maggio 2021 Christian Levin, attualmente membro dell’Executive Board di Traton SE e Chief Operating Officer di Traton Group, sarà il nuovo CEO e presidente di...

A22: stop ai mezzi pesanti lunedì 22 febbraio fino alle 11:00

Stop al traffico pesante, oggi 22 febbraio fino alle ore 11:00, sull'A22 da Verona in direzione nord. Come comunicato dalla Camera di Commercio di Bolzano, non sarà possibile transitare nel...