L'Osservatorio prezzi carburanti entra nella statistica ufficiale

CONDIVIDI

venerdì 3 febbraio 2017

A partire dal gennaio 2017 i dati relativi ai prezzi dei carburanti per autotrazione raccolti dal ministero dello Sviluppo economico contribuiscono, nell'ambito della revisione del paniere dei beni e servizi per il calcolo dell’inflazione, agli indici dei prezzi al consumo dell'Istat.
Sulla scorta di una collaborazione di lunga data e dopo una fase sperimentale avvenuta lo scorso anno, l'Istituto Nazionale di Statistica ha infatti deciso di sostituire le proprie rilevazioni con i dati raccolti dallOsservatorio prezzi carburanti, nato in risposta all’obbligo per i gestori degli impianti di comunicare al ministero i prezzi praticati per tutte le tipologie di carburanti.

Questo risultato di condivisione virtuosa del patrimonio informativo delle pubbliche amministrazioni si aggiunge alle diverse iniziative di diffusione delle informazioni recepite dall’Osservatorio.
Gli strumenti per la consultazione dei prezzi e la localizzazione degli impianti di distribuzione carburanti sono a disposizione dei consumatori mediante il sito Osservaprezzi e le App per dispositivi mobili.

Tag: istat

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aci-Istat, sicurezza stradale: nel 2020 gli incidenti sono calati del 31,3%

A mobilità ridotta corrispondono meno incidenti: è sostanzialmente matematico.  Lo conferma anche il Report incidenti stradali 2020 Aci-Istat. Nell’anno nero del Covid, a...

Automotive: crescita a due cifre a ottobre 2020 (+14,5%)

A ottobre 2020, secondo i dati Istat, la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra un aumento tendenziale del 14,5%, mentre chiude i primi dieci mesi del 2020 a...

Trasporti sostenibili: partnership Dkv-Beyfin per offrire un'ampia rete di rifornimento Gpl e metano

  Dkv, grazie alla collaborazione con Beyfin, collegherà presto 100 nuove stazioni di rifornimento che punteranno alla convenienza e sui carburanti alternativi, in particolare GPL e...

Industria automotive: a settembre calo tendenziale del 4%

Secondo dati Istat, a settembre 2020 la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra un calo tendenziale del 4%, mentre chiude i primi nove mesi del 2020 a -30,9%....

Al via da oggi le prenotazioni dell'Ecobonus auto

Da oggi è possibie richiedere il contributo per l’acquisto di veicoli a basse emissioni di categoria M1, accedendo alla piattaforma ecobonus.mise.gov.it. Il fondo automotive è...

Carburanti: nel primo semestre cala di 9,4 mld la spesa e di 5 mld il gettito fiscale

Pesante l’effetto pandemia sui consumi di benzina e gasolio auto. Nel primo semestre del 2020 la spesa per gli acquisti alla pompa di benzina e gasolio auto è calata di ben 9,4 pari al...

Record assoluto per l'e-commerce: crescita del 41,7% rispetto all’anno precedente

Continua a crescere il mercato dell’e-commerce anche dopo il lockdown. Questo il risultato delle rilevazioni Istat, che registra una crescita in valore del 41,7% del commercio online rispetto...

Elettrico vs Termico: l’ottimizzazione dello sfruttamento dell’energia nelle Peugeot 208 e 2008

Gli ormai altissimi di efficienza raggiunti dalle auto a combustione continuano ad avere come effetto collaterale il rilascio di emissioni inquinanti, seppur ridottissime. Lo sviluppo della...