San Gottardo: tir su rotaia per ridurre le code

CONDIVIDI

giovedì 21 aprile 2011
Ridurre il traffico ai portali del tunnel autostradale San Gottardo è possibile. Lo rivela uno studio realizzato da 'Metron', in cui si dimostra che utilizzando le rotaie per far transitare i camion, il flusso dei veicoli si ridurrebbe fino a tre quarti. I camion costituiscono il 16% del traffico che scorre nella galleria e, a causa della lunghezza dei mezzi e della distanza di sicurezza necessaria, le file  si allungano notevolmente. Secondo gli ingegneri del Metron, vietando il loro transito in galleria la durata complessiva degli ingorghi sulla rampa nord si ridurrebbe di tre quarti. La durata media delle code rimanenti scenderebbe da 8 a 4,3 ore, mentre la loro lunghezza media calerebbe da 5,4 a 3,1 chilometri. In particolare, vi sarebbe una minor frequenza di code molto lunghe: sia a nord che a sud sarebbero rari gli ingorghi superiori ai 7 chilometri. "In relazione alla formazione di colonne, l'utilità di un divieto di transito per i TIR nella galleria del Gottardo può essere definita come notevole", afferma Peter Marti di Metron.
Nel 2017, verrà aperta la galleria di base dell'Alptransit e sarà disponibile un'alternativa per il transito dei tir. In quest'ottica, la Confederazione orgenizzerà un sistema di trasbordo dei camion su ferrovia durante i lavori di risanamento della galleria stradale del San Gottardo.
Per l'associaizone 'Iniziativa delle Alpi' la riduzione delle colonne è un ulteriore motivo per mantenere il trasbordo dei camion su ferrovia anche dopo il risanamento della galleria stradale, modalità che favorirebbe anche la sicurezza sull'A2 sull'intero tratto fra Erstfeld e Biasca.

FdB
Tag: san gottardo, tir

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Un mare di Svizzera: via al Secondo Gottardo e prosecuzione di AlpTransit verso sud. Genova risponde con 2,3 miliardi di lavori

La Svizzera preme sull’acceleratore delle infrastrutture di trasporto e del comparto logistico. Dal convegno “Un Mare di Svizzera”, organizzato da ASTAG (Associazione svizzera...

Il 16 e 17 ottobre 2021 appuntamento al Circuito di Misano con il Grand Prix Truck

Nel fine settimana - 16 e 17 ottobre 2021 - il Circuito di Misano ospiterà il Grand Prix Truck. Davanti ai 7.000 visitatori quotidiani attesi (limitati a questo numero per garantire lo...

Autotrasporto: Conftrasporto, equo compenso importante per dare una maggiore sicurezza

Il problema dell'equo compenso nell'autotrasporto è tornato a infiammare il settore. Paolo Uggè, presidente di Conftrasporto-Confcommercio è intervenuto per sottolineare...

Investimenti 2020/2021: il MIMS proroga i termini per la rendicontazione delle domande

Emanato il decreto che fa slittare in avanti i termini per rendicontare le domande relative agli incentivi per gli investimenti del fondo per il rinnovo parco veicolare 2020-2021.Lo ha comunicato...

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Autotrasporto: venerdì 16 aprile Assemblea Generale Fai Conftrasporto-Confcommercio

Si riunirà venerdì 16 aprile l’Assemblea Generale di Fai Conftrasporto-Confcommercio. Annunciata nei giorni scorsi dal presidente della Federazione degli Autotrasportatori...

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 7, 14 e 21 marzo

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, con specifico decreto, ha sospeso i divieti di circolazione previsti per le prossime 3 domeniche di marzo. La ratio è...

Porto di Genova: sciopero dei lavoratori, bloccati i varchi portuali e traffico in difficoltà

Stamattina alle 5.45 è cominciato il presidio dei varchi portuali genovesi a causa dello sciopero dei lavoratori del porto di Genova indetto da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil trasporti, dopo una...